“Terra colpita da un asteroide, impatto devastante” La scienza: la fine dei nostri giorni, molto presto

By | 01/07/2017
(Visite Totali 697 ---- Visite Oggi 1 )

“Il rischio è molto più alto di quello che si crede – ha dichiarato Rolf Densing, studioso del Centro europeo operativo spaziale (ESOC) di Darmstadt – Prima o poi ci sarà un impatto rilevante“. Gli asteroidi sono corpi celesti di varie dimensioni varie dimensioni che vagano per lo spazio e, talvolta, entrano in collisione con il pianeta terra. Il rischio secondo gli esperti è quello di non riuscire a neutralizzare l’asteroide prima dell’impatto con il terreno.

Infatti, il diametro degli asteroidi può estendersi fino a 140 metri, una dimensione tale da riuscire a causare danni enormi, se non la vera e propria distruzione del pianeta. Solitamente i corpi più piccoli si sbriciolano prima di arrivare al suolo, ma si teme di non avere strumenti adatti per riuscire a distruggere i più grandi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *