Gilmour, storico chitarrista dei Pink Floyd, sarà a Roma il 2 e il 3 luglio

By | 05/04/2016
(Visite Totali 12 ---- Visite Oggi 1 )

E’ confermata la notizia del ritorno di David Gilmour, storico chitarrista dei Pink Floyd che, affascinato dal nostro paese, sarà protagonista di ben due live al Circo Massimo di Roma in programma i prossimi 2 e 3 luglio. Un altro mito della musica mondiale prenota dunque l’arena archeologica più grande della Capitale per esibirsi davanti al pubblico italiano. Per Gilmour questa è la prima esibizione nello storico spazio tra Palatino e Aventino, e per l’occasione tutta l’area sarà allestita a teatro, come evento speciale del Postepay Rock in Roma 2016.

Gilmour, storico chitarrista dei Pink Floyd, sarà a Roma il 2 e il 3 luglio

Gli organizzatori fanno sapere che saranno disponibili solo posti a sedere in platea e tribuna per entrambi i concerti e che si potranno acquistare fino ad un massimo di quattro biglietti a persona. I biglietti avranno un costo che oscilla tra i 60 e i 120 euro e saranno disponibili in prevendita su livenation.it, ticketone.it, davidgilmour.com e postepayrockinroma.com a partire dalle ore 10.00 di giovedì 7 aprile. Gilmour ha compiuto 70 anni un mese fa ma la sua fama non si è mai offuscata: oggi il chitarrista è un cantautore, polistrumentista, compositore internazionale, ma il suo nome è legato ad una delle band più celebri della storia del rock: i Pink Floyd, di cui è stato chitarrista e cantante dal 1968 al 1995. Nel 1971 la band si esibì nell’anfiteatro romano Pompei e fu un vero e proprio evento ed oggi Glamour si ripropone al pubblico italiano preannunciando lo stesso incredibile successo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *