Chelsea – Roma Live Tv Streaming Gratis Rojadirecta Diretta ore 20:45

 

CLICCA QUI E VAI ALLA PARTITA

La partita di Champions League fra CHELSEA ROMA inizierà alle ore 20:45.  Come Vedere CHELSEA ROMA Streaming Gratis è possibile per tutti oggi mercoledi 18 Ottobre alle ore 20:45 grazie a Mediaset e Sky che trasmetteranno la partita su Sky Super Calcio, Sky Sport 1 e Sky Calcio 1, anche in HD (alta definizione), e su Premium Sport e Premium Sport HD.

CHELSEA ROMA Alle ore 20:45  il match tra CHELSEA ROMA. Si gioca per la Serie A  edizione 2017-18. streaming gratis per gli abbonati con Sky Go e Premium Play, app alle quali possiamo accedere con laptop, computer, smartphone e tablet.

Come possibili alternative dove vedere CHELSEA ROMA, ci sarebbero, in via non del tutto ufficiale, Video YouTubeFacebook LiveStream e Periscope. Il raccoglitore internet di links online gratuiti Rojadirecta non è più da considerarsi valido, perchè dichiarato illegale in Italia già da un bel po’ di tempo.  La gara che si giocherà domani alle ore 18:00 potrà essere seguita in tv come al solito sui dispositivi di Sky e Premium,oppure collegando il proprio personal computer alla tv con il cavo HDMI grazie al servizio in streaming delle due emittenti, Sky Go e Premium Play. Tuttavia, per vedere in streaming gratis CHELSEA ROMA senza pagare bisogna andare su Rojadirecta oppure siti alternativi ad esso se non funziona: sono però siti pirata illegali, e non possiamo fare altro che sconsigliarne la fruizione.

Di Francesco non ha molte possibilità di scelta e il turn over fortunato del mese di settembre (cinque cambi a partita, altrettanti successi), non è possibile riproporlo a Londra. Sono poche le varianti rispetto alla partite contro il Napoli e quasi tutte sono dettate dall’emergenza. Di sicuro rientrano Stro- otman e Fazio. L’olandese prenderà il posto di Pellegrini e l’argentino farà coppia con Juan Jesus al centro della difesa, come a Benevento, in quella che è statal’unica partita nella quale Manolas riposò, mentre adesso resterà fuori un mese per uno stiramento. Sulle fasce confermati Bruno Peres e Kolarov.

FINO ALLA FINE. Due i dubbi che Di Francesco si porterà dietro fino a oggi pomeriggio. Florenzi-Under e De Ros- si-Gonalons. Il tecnico deve cambiare qualcosa in un centrocampo che ha sofferto contro il Napoli e sta pensando di far riposare Florenzi, che da quando è rientrato dall’infortunio si è fermato per una sola partita. Ieri nell’allenamento di rifinitura a Trigona sono stati provati con i titolari Gonalons e Under, ma è solo un indizio. Ieri sera in conferenza stampa Di Francesco ha “riabilitato” Gonalons, dopo la deludente prestazione contro il Qarabag: «A Baku per i primi trenta minuti ha fatto un ottimo lavoro, cercando di fare quello che gli avevo chiesto. Poi dopo l’errore in occasione del gol è entrato nel pallone e questo non deve accadere. Gonalons è un ragazzo splendido, che si allena in maniera eccellente. In queste settimane mi ha dimostrato di essere competitivo e che ha superato le difficoltà di Baku. Contro il Chelsea può giocare, assolutamente». El Shaarawyè stato convocato, può essere utilizzato nel corso della partita, ma a sinistra in attacco partirà Perotti.

PENSANDO A TORINO. Under può essere la sorpresa, perchè anche nel quarto d’ora finale contro il Napoli ha dimostrato di essere vivace. Di Francesco deve considerare che la partita più importante è la prossima, quella di domenica contro il Torino, perchè se la Roma non vince diventa difficile tenere il passo delle prime. Mentre con una sconfitta a Londra poi la qualificazione se la giocherà contro l’Atletico Madrid.
Se dovessero partire dalla panchina i quattro italiani (De Rossi, Florenzi, Pellegrini ed El Shaarawy), per la prima volta in questa stagione andrà in campo una Roma con undici stranieri.

(Visite Totali 3.407 ---- Visite Oggi 1 )

LASCIA UN COMMENTO

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.