Paura meningite, altro caso in Campania: pronto soccorso chiuso tutta la notte

By | 18/03/2017
(Visite Totali 1 ---- Visite Oggi 1 )

Prontamente sono scattate le misure preventive e di sicurezza all’ospedale di Boscotrecase con la sanificazione degli ambienti e la chiusura del pronto soccorso per diverse ore dall’1.30 alle 6.

A presentare i classici sintomi della malattia infettiva, un’anziana novantenne, residente a Terzigno, accompagnata ieri al pronto soccorso dai propri familiari con i sintomi di un forte mal di testa e dolori all’orecchio.

La donna, dopo i primi accertamenti e una volta confermata la diagnosi, è stata trasferita all’ospedale Cotugno di Napoli.

Il pronto soccorso dell’ospedale è stato poi chiuso per 4 ore, dalle 2 di stanotte alle sei, per procedere agli interventi di pulizia e disinfezione a tutela dei pazienti e degli operatori sanitari.