Diabete, glicemia alta: come abbassarla, consigli per abbassare la glicemia

By | 05/03/2018
(Visite Totali 19 ---- Visite Oggi 1 )

DIABETE: GLICEMIA ALTA, COME COMBATTERLA E TENERLA BASSA

La glicemia alta, o iperglicemia, è la presenza di glucosio nel sangue (glicemia) in concentrazione elevate. Il livello di zucchero nel sangue è regolato dall’insulina, un ormone prodotto dalle cellule del pancreas. Se l’insulina non è presente in quantità adeguata o se c’è resistenza alla sua attività, si verifica un eccesso di glucosio nel sangue.
Il controllo della glicemia è al centro di qualsiasi piano di trattamento del diabete. La glicemia alta, o iperglicemia, può colpire le persone con diabete di tipo 1 e di tipo 2.

DIABETE: GLICEMIA ALTA, COME COMBATTERLA

Ecco 15 semplici modi per abbassare i livelli di zucchero nel sangue:
Glicemia alta? Ecco alcuni semplici modi per abbassare i livelli di zucchero nel sangue naturalmente
Glicemia alta, come combatterla: fare esercizio regolarmente
L’esercizio fisico regolare può aiutarti a perdere peso e aumentare la sensibilità all’insulina.
Una maggiore sensibilità all’insulina significa che le tue cellule sono maggiormente in grado di utilizzare lo zucchero disponibile nel sangue.
L’esercizio fisico aiuta anche i muscoli a utilizzare la glicemia per l’energia e la contrazione muscolare.
Buone forme di esercizio comprendono sollevamento pesi, camminata veloce, corsa, ciclismo, danza, escursioni, nuoto e molto altro.
Glicemia alta, come combatterla: controllare l’assunzione di carboidrati
Il tuo corpo rompe i carboidrati in zuccheri (principalmente glucosio), e poi l’insulina sposta gli zuccheri nelle cellule.
Quando si assumono troppi carboidrati o si hanno problemi con la funzione insulinica, questo processo fallisce e aumentano i livelli di glucosio nel sangue.
Molti studi dimostrano anche che una dieta a basso contenuto di carboidrati aiuta a ridurre i livelli di zucchero nel sangue ea prevenire picchi di zucchero nel sangue
Glicemia alta, come combatterla: aumenta l’assunzione di fibre
La fibra rallenta la digestione dei carboidrati e l’assorbimento degli zuccheri. Per questi motivi, permette un aumento più graduale dei livelli di zucchero nel sangue.
Inoltre, una dieta ricca di fibre può aiutare a gestire il diabete di tipo 1 migliorando il controllo della glicemia e riducendo i livelli di zucchero nel sangue.
Gli alimenti ricchi di fibre includono verdure, frutta, legumi e cereali integrali.
L’assunzione giornaliera raccomandata di fibre è di circa 25 grammi per le donne e di 38 grammi per gli uomini.
Glicemia alta, come combatterla: bere acqua e rimanere idratati
Bere acqua a sufficienza può aiutarti a mantenere i livelli di zucchero nel sangue entro limiti sani.
Oltre a prevenire la disidratazione, aiuta i reni a eliminare l’eccesso di zucchero nel sangue attraverso l’urina.
Uno studio osservazionale ha dimostrato che coloro che hanno bevuto più acqua avevano un rischio più basso di sviluppare livelli elevati di zucchero nel sangue.
L’acqua potabile reidrata regolarmente il sangue, abbassa i livelli di zucchero nel sangue e riduce il rischio di diabete.
Glicemia alta, come combatterla: controllare le porzioni
Il controllo delle porzioni aiuta a regolare l’apporto calorico e può portare alla perdita di peso. Di conseguenza, il controllo del peso permette di mantenere i livelli di zucchero nel sangue coretti e ha dimostrato di ridurre il rischio di sviluppare il diabete di tipo 2.
Ecco alcuni suggerimenti utili per il controllo delle porzioni:
  • Misurare e pesare le porzioni.
  • Usa piatti più piccoli.
  • Evita ristoranti all-you-can-eat.
  • Leggi le etichette degli alimenti e controlla le dimensioni della porzione.
  • Tieni un diario alimentare.
  • Mangia lentamente.
Glicemia alta, come combatterla: scegliere alimenti con un basso indice glicemico
L’indice glicemico è stato sviluppato per valutare la risposta dello zucchero nel sangue corporeo agli alimenti che contengono carboidrati. Sia la quantità che il tipo di carboidrati determinano il modo in cui un alimento influisce sui livelli di zucchero nel sangue.
È stato dimostrato che l’assunzione di cibi a basso indice glicemico riduce i livelli di zucchero nel sangue a lungo termine nei diabetici di tipo 1 e di tipo 2.
Sebbene l’indice glicemico degli alimenti sia importante, anche la quantità di carboidrati consumati è importante.
Gli alimenti con un basso indice glicemico includono frutti di mare, carne, uova, avena, orzo, fagioli, lenticchie,
legumi, patate dolci, mais, patate dolci, la maggior parte dei frutti e verdure non amidacee.
Glicemia alta: come combatterla: controllare i livelli di stress
Lo stress può influenzare i livelli di zucchero nel sangue.
Ormoni come glucagone e cortisolo sono secreti durante lo stress. Questi ormoni fanno salire i livelli di zucchero nel sangue. Uno studio ha dimostrato che l’esercizio, il rilassamento e la meditazione riducono significativamente lo stress e abbassano i livelli di zucchero nel sangue.
Loading...
(Visite Totali 19 ---- Visite Oggi 1 )

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *