Bagnasco sulle Unioni Civili: “Ultimo passo sarà utero in affitto”

By | 17/05/2016
(Visite Totali 9 ---- Visite Oggi 1 )

Arriva, dopo qualche giorno, la nettissima presa di posizione della Chiesa cattolica sulla recente approvazione della legge sulle Unioni Civili. Ad attaccare è il Presidente Cei, Angelo Bagnasco, senza troppi giri di parole: “La legge le mette sullo stesso piano dei matrimoni e della famiglia, non bisogna girarci attorno. Le uniche differenze sono solo cavilli giuridici che possono essere facilmente aggirabili. Il colpo finale sarà l’utero in affitto, meglio dirlo già da adesso”.

Le parole di Bagnasco non sono ovviamente passate inosservate. Giorgia Meloni, candidata sindaco di Roma per Fratelli d’Italia, ha ribadito che “questa legge è un cavallo di Troia”. Non è d’accordo il Presidente del PD, Matteo Orfini: “Non si tolgono diritti a nessuno e, anzi, si danno ad altri. Questa legge non è contro la famiglia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *