Trovata morta Silvia Pavia, la donna era scomparsa da 20 giorni

By | 17/05/2017
(Visite Totali 66 ---- Visite Oggi 1 )

Sul corpo non è stato riscontrato nessun segno di violenza. Poi, però, non era più tornata a casa, e aveva anche disdetto l’appuntamento dal parrucchiere. A denunciare la sparizione era stata la famiglia. E’ STATA RAPITA? (ULTIME NOTIZIE 16 MAGGIO 2017) – Prosegue il silenzio sulla scomparsa di Silvia Pavia, la donna di Monte Carlo di cui si sono perse le tracce lo scorso 26 aprile, a Torino.

Il corpo senza vita di Silvia Pavia stato ritrovato questa mattina a Oulx: la donna era all’interno della 500 grigia con cui era scomparsa mercoledì 26 aprile, dopo aver mandato un ultimo sms al compagno: “Bacio ok, a oggi pomeriggio“. Non indossava più quelli da equitazione, ma dei jeans attillati. “Facci sapere che stai bene”. Chi l’ha visto in particolare è stato il primo ad aver lanciato l’allarme, richiedendo al pubblico italiano di collaborare nelle ricerche. La mattina aveva fatto un salto al maneggio “La Favorita”, a San Maurizio Canavese, dove tiene il suo cavallo. La donna era depressa ma come aveva raccontato suo fratello in tv, la sua non era una fase acuta. Sul posto sono intervenuti i militari del Nucleo Investigativo che hanno coordinato le indagini. Giovanni Pavia ha infatti sottolineato nel suo intervento di Pomeriggio 5, che la paura della sorella era di avere un progressivo peggioramento, che monitorava proprio grazie ai selfie.

A partire dalle chiavi dell’armadietto rimaste inserite nella serratura e che potrebbero far pensare ad un allontanamento non volontario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *