Meteo, caldo record su tutta l’Italia: è arrivato “Giuda”

By | 14/06/2017
(Visite Totali 14 ---- Visite Oggi 1 )

Si prevede che quella appena iniziata sarà una delle settimane più calde di questo 2017. L’aumento delle temperature proviene dall’anticiclone africano che è stato denominato Giuda dai meteorologi. In particolare nasce dal deserto del Sahara, e porterà sulla nostra penisola un carico di umidità soffocante. Nei prossimi giorni si prevedono temperature fino ai 35 gradi, mentre sulla Pianura Padana che non ha “affacci” sul mare, potranno arrivare fino a 38-39 gradi. In Emilia Romagna, nel basso Veneto, nel mantovano, nel pavese, nel cremonese, ed anche a sud nel barese, foggiano e nelle zone interne di Sicilia e Sardegna le temperature potranno sfiorare i 38 gradi.

Dopo venerdì, con l’anticiclone Giuda che inzierà a prendere la via della Francia, potremo tornare a respirare. Si attende in questo senso un calo delle temperature anche di 5 o 6 gradi. Sugli Appennini centro-meridionali si prevede l’arrivo di aria più fresca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *