Monica Belluci seduce Cannes: tango con bacio finale sul palco del Festival

By | 18/05/2017
(Visite Totali 1.436 ---- Visite Oggi 1 )

Abito lungo, capelli sciolti e raccolti da un lato, profonda scollatura illuminata da un prezioso coiller. Poi un tango, sensuale nella lentezza di gesti meditati e infine il bacio mozzafiato. Monica Bellucci non poteva inaugurare meglio di così la 70esima edizione del Festival di Cannes, con un esordio scenografico degno della miglior regia.

Il tango della madrina della kermese cinematografica è stato un omaggio al regista Pedro Almodovar che presiede la giuria, e quel bacio al ballerino, l’attore Alex Lutz, è stato il finale memorabile di un’esibizione che resterà nella storia della manifestazione.

L’attrice 53enne ha aperto la serata con un discorso in cui ha paragonato il festival a una donna la cui bellezza non risiede nella giovinezza, ma nell’anima. “Sono felice che quest’anno dodici film sono realizzati da registe, che il presidente di giuria è un uomo che ama le donne e sul poster del festival c’è l’immagine di Claudia Cardinale” ha detto la Bellucci che, insieme a Lily-Rose Depp e al regista iraniano Asghar Farhadi chiamati sul palco, ha dichiarato aperto ufficialmente il Festival di Cannes 2017.

Il tango di Monica Bellucci e Alex Lutz al Festival di Cannes 2017

Commenta la Notizia

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *