Android Wear 2.0, la nuova era dei dispositivi wearable

By | 09/02/2017
(Visite Totali 4 ---- Visite Oggi 1 )

Google ha rilasciato Android Wear 2.0, ossia una versione completamente aggiornata del sistema operativo per i dispositivi wearable.

Inizio 2017 con molte novità in casa Google: dopo aver annunciato nuove importanti funzionalità mobile per Youtube, ora il colosso californiano ha ufficialmente dato il semaforo verde per la diffusione di Android Wear 2.0, la seconda versione del sistema operativo dedicato ai dispositivi wearable, cioè quei dispositivi elettronici indossabili (tra cui sensori, micro-computer, smarwatch e occhiali). Questa nuova versione riguarda sia l’interfaccia che la funzionalità, ma qual è il fine a cui tende la compagnia di Mountain View? Il primo obiettivo è quello di trasformare questi dispositivi in sistemi stand-alone, cioè indipendenti rispetto agli smartphone e far si che ad esempio uno smartwatch possa dare il meglio anche se non collegato al cellulare. In questo senso, Google ha deciso di inserire all’interno del nuovo sistema operativo un Play Store dedicato, così da poter installare le app direttamente dallo smartwatch, senza più ricorrere allo smartphone. In questo senso i dispositivi con connessione LET e WI-FI potranno sfruttare a pieno le loro potenzialità perchè non avranno problemi a collegarsi autonomamente alla rete.

Le novità di Google non finiscono qui: Android Wear 2.0 prevede altre importanti funzionalità

Il nuovo sistema operativo di Google prevede anche una funzione denominata Google Assistanti, cioè un vero e proprio assistente vocale, con un riconoscimento della voce molto più preciso che in passato e conseguentemente la “dettatura” sarà più facile anche per il dispositivo stesso. Parlavamo anche però di novità sul fronte dell’interfaccia: il design delle watchfaces è stato ampiamente modificato, introducendone di nuove. Cosa sarà possibile vedere? Potremmo consultare velocemente il calendario, appuntamenti oppure controllare quali risultati sportivi dovremmo raggiungere. Ci sarà anche un sensore apposito per il battito cardiaco. Ma quando verrà presentato questo nuovo gingillo della Google Inc.? Il nuovo sistema operativo Android Wear 2.0 sarà ufficialmente presentato solo tra qualche settimana, ma si sa già quali dispositivi saranno supportati quasi sicuramente: ASUS ZenWatch 2 & 3, Casio Smart Outdoor Watch, Casio PRO TREK Smart, tutta la gamma Fossil Q, Huawei Watch, LG Watch R, LG Watch Urbane & 2nd Edition LTE, Michael Kors Access Smartwatches, Moto 360 2nd Gen, Moto 360 for Women, Moto 360 Sport, New Balance RunIQ, Nixon Mission, Polar M600 and TAG Heuer Connected.