Che tempo che fa, De Luca contro tutti: attacchi a Report e ai manifestanti “pezzi di…”

0
285
De Luca a Che Tempo Che Fa

Gli show del presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca non si limitano a Facebook.

Lo show va in onda sovente anche sui canali Rai e specialmente da Fabio Fazio dov’è gradito ospite.

De Luca regala sempre momenti da ricordare e di cui si parlerà in seguito.

Stavolta però non è solo l’uso di termini insoliti (ricordate “fratacchione” rivolto al conduttore di Che tempo che fa?) a portare De Luca ad essere citato il giorno l’ospitata.

Ma un attacco a Report, programma di inchiesta giornalistica che va in onda sullo stesso canale di Fazio ma che da Fazio non ha avuto alcuna difesa.

Rispondendo alla domanda del conduttore sulla situazione posti letto in Campania, De Luca passa all’attacco:

“Siamo stati destinatari di una elegante campagna di aggressione mediatica che dura da un mese, avremmo dovuto perdere tempo a fare qualche decina di querele per diffamazione”.

Aggiungendo poi: “Ho visto che è venuto da lei qualche minuto fa un suo collega dal nome nibelungico (il conduttore di Report, Sigfrido Ranucci, ndr) diciamo, c’è uno dei suoi collaboratori ha detto qualche mese fa che l’Asl Napoli 1 era stata commissariata per infiltrazione camorristica, era un falso clamoroso. Volevo domandare a quel signore se quel giornalista è stato licenziato o meno”.

Oltre all’attacco a Report da segnalare l’attacco in toto ai manifestanti di venerdì sera, scesi in piazza contro le misure pensate da De Luca (poi riviste dal Governatore):

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here