Max Pezzali fa sognare i fan: tornano gli 883? L’ipotesi di una reunion con Repetto

0
216
883

Qualcosa di nuovo è il nuovo singolo di Max Pezzali che anticipa l’album di inediti omonimo in uscita il 30 ottobre per Warner Music.

Il video del singolo è stato affidato a Fabio Volo ed ha ottenuto 126k view in meno di una settimana.

Avrebbe dovuto cantare a San Siro e Bibione a luglio ma a causa della pandemia li ha rinviati al 2021.

E in attesa di allora, ha lanciato un progetto con lo Stato sociale, a supporto delle migliaia di professionisti del mondo dello spettacolo in un momento di crisi senza precedenti.

E su Zoom ha parlato ad alcuni giornalisti, di questo e di altri progetti.

Parlando delle difficoltà di chi lavora nel settore dello spettacolo: “Lo stato di salute della musica è quello che è. Per chi fa il mio mestiere quello che è da evitare è l’assembramento, l’aggregazione, che è la ragione della nostra vita, del nostro lavoro. Non vado in giro con un quartetto d’archi, faccio altro durante i live, quindi c’è bisogno di una band. Il problema della musica è enorme e non solo per me, ma anche per esempio per i dj. È un settore che ha bisogno di ossigeno”.

Parlando di una inedita ipotesi Sanremo: “Sanremo non è il mio campo da gioco ideale. Non sono molto adatto a quella dinamica, però vorrei dare un grande abbraccio ad Amadeus e a Fiorello perché la musica ha bisogno di un grande traino, quindi un Sanremo che accenda i fari sulla situazione attuale della musica”.

E, per finire, circa una possibile reunion (che non sia limitata ad un paio di concerti assieme) con il co-fondatore degli 883 Mauro Repetto: “Lui mi ha mandato delle tracce su cui sta lavorando, quindi voglio ascoltare tutto, lavorarci sopra. Qualcosa dobbiamo inventarci oltre San Siro. Ci sta mettendo molto impegno con la musica e potrebbe essere una cosa interessante”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here