Spende una grossa somma per entrare nella gabbia di un leopardo nero: attaccato e ferito gravemente

0
169
aggredito dal felino

Rischia di perdere un orecchio e ha subito due interventi chirurgici un appassionato di animali esotici attaccato da un leopardo nero dopo essere entrato nella sua gabbia per una foto ravvicinata

Ha speso una cifra importante per entrare nella gabbia di un leopardo nero e farsi scattare una foto con l’animale ma non è finita per niente bene. Un uomo è stato infatti attaccato dal felino che lo ha lasciato in gravi condizioni: l’assurdo episodio è avvenuto in Florida e mriguarda Dwight Turner, un uomo che ha deciso di pagare 150 dollari per potersi avvicinare ad un animale davvero splendido quanto potenzialmente pericoloso. E nell’arco di una manciata di secondi se n’è reso conto: il felino lo ha aggredito a casa del commerciante di animali esotici Michael Poggi, nella località di Davie. Per l’appassionato doveva trattarsi di un’esperienza a stretto contatto con il leopardo nero, entrando nella sua gabbia per toccare il felino e giocare con lui mentre qualcuno lo riprendeva e fotografava. L’attacco è stato brutale: portato d’urgenza in ospedale Dwight è stato sottoposto ad un duplice intervento chirurgico e ben 22 punti di sutura sono stati cuciti sulla sua testa.

La vittima vuole fare causa al proprietario dell’animale

Ma non è finita qui perchè le sue condizioni sono ancora preoccupanti e potrebbe perdere un orecchio. L’uomo è ora intenzionato ad intentare causa contro il proprietario del felino per aver consentito di fare qualcosa che è vietato dalla legge della Florida, ovvero entrare in contatto con un felino più grande di 25 libbre. Poggi rischia non solo una sanzione di 1500 dollari ma anche un anno di carcere. L’appassionato attaccato dal leopardo era abbastanza conosciuto su Youtube: aveva un canale nel quale si mostrava in compagnia di animali esotici.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here