Coronavirus, il nuovo ceppo fa paura: bloccati i voli dall’Inghilterra

0
516
Assembramenti stazioni in Inghilterra prima del blocco

Dopo la notizia del blocco dei voli fino al 6 gennaio è fuga dalla Gran Bretagna verso l’Italia. La nuova variante trovata anche in altri Paesi

Il nuovo ceppo di coronavirus trovato in Inghilterra è stato individuato anche altrove: a rendere pubblica la notizia è l’Organizzazione Mondiale della Sanità, che ha fatto sapere tramite la Bbc che la variante è stata identificata anche in Danimarca, Australia e in Olanda. Una notizia che desta non poca preoccupazione, sia vista la situazione poco rosea in cui versa in questi ultimi giorni l’Inghilterra e sia per le caratteristiche del nuovo ceppo, la cui velocità di diffusione sembra essere notevolmente maggiore rispetto a quelle individuate fino ad ora.

Grande fuga dall’Inghilterra: chiusi i voli per l’Italia

Ed è proprio per questo motivo per il ministro degli Esteri Luigi Di Maio ha annunciato ufficialmente la chiusura dei voli dal paese britannico all’Italia, i quali rimarranno fermi fino al 6 gennaio: Il Regno Unito – ha scritto il ministro – ha lanciato l’allarme su una nuova forma di Covid che sarebbe il risultato di una mutazione del virus. Come Governo abbiamo il dovere di proteggere gli italiani, per questa ragione, dopo aver avvisato il Governo inglese, con il ministero della Salute stiamo per firmare il provvedimento per sospendere i voli con la Gran Bretagna. La nostra priorità è tutelare l’Italia e i nostri connazionali.

Una decisione, questa, che era già nell’aria, e che ha spinto migliaia di cittadini italiani residenti nel Regno Unito a tentare la grande fuga prima che fosse troppo tardi spostarsi. Sono di pochissime ore fa le foto delle stazioni londinesi intasate da passeggeri italiani che hanno tentato fino all’ultimo l’uscita dal Paese per fare ritorno a casa. Il The Sun ha descritto lo scenario nelle stazioni comezone di guerra. La situazione peggiore è stata a Londra, dove alla notizia dell’imminente lockdown nella notte sono fuggiti migliaia e migliaia di cittadini irresponsabili, come gli ha definiti il ministro della Sanità inglese Matt Hancock. Nel frattempo le restrizioni del traffico aereo sono state già messe in vigore dall’Olanda e dal Belgio, blocco che stanno valutando anche Francia e Germania.

Variante “fuori controllo”

A seguito della conferma della velocità di diffusione della nuova variante il ministro Hancock, parlando con Sky News, ha dichiarato che il ceppo individuato è assolutamente fuori controllo“. La notizia ha allarmato anche l’Oms, che ha chiesto a tutti gli stati dell’Unione Europea di “rafforzare i controlli” in modo da riuscire, nel frattempo, a sequenziare la nuova variante, sperando che quest’ultima non renda il vaccino in commercio totalmente inutile.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here