GF Vip, Dayanne Mello in lutto per scomparsa fratello. Social contro la produzione per non aver censurato i confessionali

0
369

Ore difficili per la concorrente e finalista della quinta edizione del GF Vip, Dayane Mello, colpita da un lutto per la scomparsa del fratello ventisettenne Lucas in un incidente stradale avvenuto in Brasile nella notte tra il 2 e il 3 febbraio sulla BR-470.

I concorrenti del Grande Fratello Vip, sconvolti dalla tragica notizia, si sono stretti intorno alla Mello – così come i fan sui social (di seguito possiamo vedere alcune manifestazioni d’affetto: degli altri vipponi nella casa e dei fan fuori che hanno rilanciato le immagini)

Allo stesso modo, ha mostrato la propria vicinanza il conduttore del reality Alfonso Signorini che ha raggiunto la ragazza brasiliana nella Casa per darle conforto.

L’incontro è avvenuto “a porte chiuse”, ma poi lei ha raccontato agli altri quanto accaduto nella stanza degli abbracci.

“Mi ha fatto bene, Alfonso Signorini vi saluta tutti. Lui è una persona molto credente, sa che siamo fatti di energia e che questo è solo un passaggio. Che la vita è una parte del tutto”

La polemica contro la produzione del GF

A 24 ore dalla tragica notizia, il pubblico non ha gradito la scelta della produzione del Grande Fratello Vip di mandare in onda le scene registrate subito dopo il confessionale in cui Dayane è stata messa al corrente della morte del fratello.

Ho appena recuperato il daytime, non sapendo a cosa stessi andando incontro. Ho dovuto saltare e mandare avanti quando c’erano i confessionali di Dayane perché non ce la facevo. Ma come è possibile che abbiano mostrato quei momenti così privati e intimi?”, si legge su Twitter.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here