Lol, chi ride è fuori: le indiscrezioni sulla seconda stagione mentre Lillo ruba la scena

0
567
Comico Lillo posaman

Lol- Chi ride è fuori potrebbe avere come titolo alernativo ‘Lol – non si smette di ridere’. Forte del successo in termini mediatici, economici, di egemonia culturale per lo meno tra i cultori dei meme, lo show originale amazon sarà rinnovato per una seconda stagione, che andrà in onda già quest’anno.

Lol show, di nome e di fatto

L’indiscrezione ha come fonte Dagospia: “Il primo vero successo mediatico (non quantificabile numericamente) di prime video, avrà una seconda stagione. Il titolo prodotto da Endemol Shine, i cui costi sarebbero fuori portata per tutte le reti della generalista avrà ancora una volta alla conduzione Fedez e Mara Maionchi. Stando alle nostre fonti le registrazioni prenderanno il via tra Maggio e Giugno, si accorciano dunque i tempi per la nuova stagione in autunno“.

Lo show dei record, record per i tempi di produzione, record per il clamore suscitato e i ‘prodotti derivati’ che hanno invaso il web, un’egemonia culturale che non risparmia né i profili privati, né le pagine social da milioni d’iscritti, ‘Lol’ è un fenomeno ed è comprensibile la scelta di non alterare nessun ingrediente della ricetta.

D’altronde Fedez si è mostrato adatto al ruolo di conduttore e Mara Maionchi è una comica super partes che vale da sola il prezzo dell’abbonamento prime.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Prime Video Italia (@primevideoit)

Le indiscrezioni stilano una lista ipotetica dei prossimi partecipanti:  Claudio Bisio, Paola Cortellesi, Max Pisu, Stefano Chiodaroli, Debora Villa, Dado, Fabrizio e Claudio Colica de Le Coliche, Virginia Raffaele, Lucia Ocone, Alessandro Bergonzoni, Corrado Guzzanti, Luciana Littizzetto ed il duo Ale e Franz.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da LOL Chi Ride è Fuori (@chiridefuori)

Posaman e Super Leo: l’incontro di due fenomeni

La peculiarità di ‘Lol’ è che oltre a essere un prodotto unitario veramente apprezzabile è che la scelta dei singoli partecipanti si è rivelata vittoriosa di per sé.

Ogni comico che ha partecipato è diventato on oggetto culturale di massa, che l’artificio della tecnica d’Instagram ha permesso di riprodurre in tempi brevissimi. Tra i fenomeni mediatici non può che esserci Lillo che, oltre a essere tra i preferiti del pubblico, sembra aver fatto breccia anche nel cuore del conduttore.

Fedez, infatti ha regalato al figlio Leone l’esperienza unica di trovarsi di fronte a un supereroe, e che supereroe: Posaman.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da FEDEZ (@fedez)

Potremmo aspettare la stagione in cui il protagonista, o il presentatore, sia Leone. D’altronde il successo avuto giustifica qualunque previsione ottimista per il futuro.
Il web già freme

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da LOL Chi Ride è Fuori (@chiridefuori)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here