Momenti drammatici durante Danimarca-Finlandia: paura per Christian Eriksen, colto da malore

0
1871
eriksen - pannello giocatori danimarca

Dramma durante Danimarca-Finlandia, terza gara dell’Europeo 2020.

Durante il derby scandinavo, di scena a Copenaghen e frattanto prima gara della Finlandia in una competizione internazionale, un malore ha colto Christian Eriksen, trequartista dell’Inter campione d’Italia e della Danimarca.

Intorno al 42′ il numero dieci della squadra campione d’Europa a sorpresa nel 1992 si è accasciato al suolo dopo una rimessa laterale.

Immediati sono sopraggiunti i sanitari della compagine scandinava, per praticare un lungo massaggio cardiaco al fuoriclasse ex Tottenham.

Grande il turbamento dei tifosi sugli spalti, con i giocatori in lacrime a fare da capannello davanti ai sanitari.

Dopo una decina di minuti Eriksen è stato portato in barella fuori dal campo, con la partita sospesa.

La conferma della partita sospesa è quindi giunta dagli account social della Uefa.

Terribili le immagini del campione con gli occhi sbarrati, esanime in campo.

Dalle tribune è sceso in campo la moglie, immediatamente incontrata dal capitano della nazionale (e difensore del Milan) Kjaer e da Kasper Schmeichel.

Dopo l’accaduto, si sono vissuti momenti di grandissima tensione.

La speranza era comunque che il calciatore della compagine scandinava e dell’Inter potesse uscirne indenne, come accaduto in passato ad altri calciatori.

Come citato da Sky, accadde una vicenda a posteriori forse ancor più drammatica a Fabrice Muamba, giocatore congolese naturalizzato inglese, con il suo cuore che aveva smesso di battere per oltre un’ora (un’ora e 18 minuti) durante una gara tra Bolton e Tottenham.

E proprio Muamba, oggi giornalista, ha immediatamente postato su Twitter:

In seguito, su Twitter, hanno preso a circolare immagini di Eriksen in barella con gli occhi aperti, apparentemente cosciente. 

L’autenticità delle immagini è stata quindi confermata dai giornalisti di Sky, oltre ad essere riproposte dai media di tutto il mondo.

La foto di Eriksen trasportato fuori in barella, cosciente, è vera (Getty Images) 🙏 pic.twitter.com/69aiohUOX1

A confermare la speranza sulle sorti di Eriksen, quindi, l’ultimo post su Twitter della Uefa che parla di condizioni stabilizzate del campione d’Italia in carica.

Infine, il comunicato della Danimarca, che ha parlato di Eriksen sedato ma cosciente e in condizioni stabili e il messaggio sul maxischermo dello stadio di Copenaghen che fa fare a tutti noi un grande sospiro di sollievo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here