Diletta Leotta, scansate: su SkySport approda un nuovo volto di punta (e da capogiro)

0
197
Valentina-Caruso

L’indiscrezione di Dagospia fa tremare le anche alla Leotta che potrebbe essere spodestata dal trono di star più bella del firmamento calcistico

Se a sgomitare in DAZN la Leotta si ritrova la bravissima Giorgia Rossi, il vero ciclone in arrivo per lei è Valentina Caruso, nuovo volto di punta su Sky Sport. Classe ’84 e di origini sarde, la nuova giornalista televisiva sta conquistando i cuori di tutti, e l’aumento esponenziale dei follower sul suo profilo Instagram ne è un esempio.

Chi è Valentina Caruso: da calciatrice a giornalista sportiva

Originaria di Cagliari, la Caruso ha fatto della sua passione sfegatata per il calcio una professione. Come ha raccontato lei stessa a Sportpaper, è stata la madre a trasmettere l’amore sfegatato per il calcio da accanita tifosa della squadra del Cagliari qual è.

Ed è proprio sul campo che questo amore si è ulteriormente consacrato: la Caruso, infatti, ha giocato nella squadra mista del Flumini Quartu, salita poi in serie D. E’ Dagospia a rivelare altre indiscrezioni sulla bella giornalista, come il fatto che si sia laureata in Archeologia e che da piccola fosse il maschiaccio di turno: “Giocavo a calcio o con le macchinine telecomandate. Le bambole le buttavo, ci rimanevo anche male quando me le regalavano, perché mi divertivo di più con giochi che poi alla fine erano da maschietti. Magari altre mamme storcevano il naso, nel vedere una bambina giocare a calcio in mezzo ai maschi, ma i miei genitori mi hanno sempre lasciato fare, erano contenti, e hanno fatto bene perché poi quella passione è diventata anche una professione per me”, ha raccontato la Caruso.

diletta-leotta

La gavetta Valentina l’ha iniziata in alcuni emittenti locali, fra i quali Videolina e Tele Costa Smeralda, per poi approdare a Quelli che il calcio e, infine, a SkySport: “Io mi sono sempre mossa in questi settori, non mi sono mai avvalsa di una protezione da parte di qualcuno, di una raccomandazione. Non ho mai chiesto aiuto a nessuno, ho fatto tutto con i miei unici sforzi e sacrifici”.

Ed è proprio rispetto a quest’ultimo aspetto che nell’intervista menzionata la Caruso ha confessato quanto sia stato difficile imporsi in un mondo estremamente competitivo e complesso come quello del giornalismo calcistico, pieno di pregiudizi. 

E alla fine la Caruso, dopo un periodo di gavetta anche sulla carta stampata, è riuscita ad imporsi come il nuovo volto di punta di Sky.

E se secondo Dagospia la bella giornalista è destinata ad imporsi come nuova reginetta Instagram, guardando il suo profilo non si può che dargli ragione:

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here