Harry, altro duro colpo alla regina Elisabetta – questa volta è imperdonabile: cosa sta succedendo

0
571

Nelle ultime ore è emerso un rumors secondo il quale il principe Harry non sarà presente al Giubileo di Platino della Regina. E il motivo, se confermato, farà seriamente scoppiare una polemica senza precedenti

Hanno tentato il riavvicinamento ma potrebbe non bastare a Harry e Meghan se i prossimi passi nei confronti della famiglia reale sembrano essere più degli sgambetti.

harry-giubileo

Nelle ultime ore stanno circolando alcuni rumors, infatti, che, se confermati, potrebbero seriamente compromettere quel poco di sereno che la visita in Inghilterra di Meghan e Harry ha fatto tornare nella famiglia reale.

Per i Windsor non è un anno qualsiasi, anzi. E’ un anno senza precedenti, nel quale si celebra il Giubileo di Platino, ossia la celebrazione dei 70 anni di regno della regina Elisabetta.

E il motivo, se confermato, potrebbe realmente rompere il cuore a Sua Maestà.

Harry, un altro duro colpo alla regina Elisabetta, ma questa volta è imperdonabile

A rivelare maggiori dettagli su quello che potrebbe essere lo sgarbo del secolo è Express.co.uk, che in due differenti articoli pubblicati stamane.

Partiamo, anzitutto, dal quadro generale della situazione, che è tutt’altro che roseo per i Sussex. 

E’ freschissima la notizia della cancellazione della serie tv animata Netflix ‘Pearl’, basata sulle avventure di una bambina di 12 anni nel quale si trae ispirazione dalle grandi donne che hanno scritto la storia.

A causa di carenze di introiti il colosso dello streaming ha dovuto “decurtare” il budget facendo fuori alcuni progetti, fra i quali questo, che non è un progetto qualunque ma quello di Meghan Markle.

La duchessa del Sussex era stata accreditata come creatrice e produttrice della serie, che tuttavia è stata cancellata e non vedrà mai la luce.

Un durissimo colpo per Harry e Meghan, che dopo l’addio alla famiglia reale dovevano trovare sostentamento proprio attraverso progetti di questo tipo.

In tanti si sono chiesti, fra cui vari esperti reali, come questo duro colpo possa in qualche modo influenzare il possibile ritorno o meno dei Sussex nella famiglia reale.

Il corrispondente reale del Daily Express, Richard Palmer, ha espresso il suo parere in merito alla vicenda, chiedendosi quanto questa storia dell’auto sostentamento, dopo la cancellazione del progetto di Meghan, possa andare avanti prima che Meghan e Harry “tornino all’ovile”.

C’è però da dire qualcos’altro in merito.

La famiglia reale non accetterebbe il ritorno dei fuggitivi duchi su due piedi, ma sicuramente a seguito di dimostrazioni di interesse, qualora ci sia, nel fare ritorno in famiglia.

Ma, a quanto pare, le cose non stanno proprio così, anzi. La scorsa settimana il duca di Sussex ha giocato una partita a polo assieme al suo carissimo amico Nacho Figueras, in molti definito con il David Beckham di questo sport.

La partita si è svolta al Santa Barbara Polo e al Racquet Club proprio a Montecito, dove Harry e Meghan attualmente risiedono.

E’ stato annunciato nella giornata di ieri che Harry e i suoi compagni di squadra, i Los Padres, continueranno a giocare le partite di Polo in occasione dell’Harry memorials almeno fino a metà giugno.

harry-partita-polo

Fin qui tutto ok, direte voi. Ma c’è un grosso problema: le partite coincidono con i festeggiamenti del Giubileo di Platino di Sua Maestà.

Harry, dunque, sceglierà quasi sicuramente (anzi, sicuramente) di continuare le partite a Polo a discapito dei festeggiamenti della nonna.

Una scelta che, se confermata, potrebbe veramente spezzare il cuore dell’anziana regnante. 

Ad aizzare le prime polemiche in merito è la nota esperta reale Angela Levin, la quale, su Twitter, ha scritto: “Le priorità di Harry del Polo sul giubileo spazzano via ogni minima possibilità che gli importi davvero di sua nonna, qualunque sia la scusa che trova” aggiungendo che, sebbene molte persone saranno “sollevate dal fatto che stia lontano”, lo stesso non potrà dirsi di sua nonna.

Le date, c’è poco da fare, coincidono totalmente, e l’assenza di Harry potrebbe pesare più del previsto.

L’evento principale, che è il saluto sul balcone dopo il Trooping the Colour, si svolgerà il 2 giugno, appena un giorno prima dell’inizio dell’ultima tappa sportiva di Harry a Montecito.

Non è detto, tuttavia, che quelli siano i giorni in cui proprio la squadra di Harry deve giocare. Ad ogni modo, staremo a vedere cosa e chi avrà la priorità per il nipote della regina.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here