Giorgia Soleri sfida la censura con un altro topless | “Sapete cosa faccio nella vita? Adesco adulti”

0
188

È guerra aperta tra Giorgia Soleri e la piattaforma social Instagram. Una sua foto è stata bloccata e lei denominata ‘adescatrice di adulti’. Che cos’è successo?

Tutto è successo negli ultimi giorni; Giorgia Soleri, femminista incallita e simbolo della lotta alla vulvodinia (ma soprattutto fidanzata di Damiano David dei Maneskin, anche se a lei non piace essere ricordata per quest’ultimo dettaglio) si trovava a godersi una giornata al mare e ha scattato qualche foto.

La giovane, famosissima ormai sui social, ha scattato qualche foto in topless e ne ha postata una sulle stories del suo profilo Instagram, che ad oggi conta 650 mila followers. L’algoritmo di Instagram però non ha gradito lo scatto, che è stato dunque subito censurato. Ed ecco che si è scatenata la polemica.

Nella foto incriminata infatti Giorgia Soleri aveva coperto i capezzoli con delle emoticon, dunque il contenuto non era poi così ‘scandaloso’ come indicato nell’avviso di censura mandato dal social all’influencer. Proprio per questo motivo Giorgia Soleri è andata su tutte le furie e si è sfogata ancora una volta sulle Instagram stories.

La foto ‘hot’ è stata scattata durante quest’ultimo weekend, quando la Soleri si è concessa una giornata al mare e ha colto l’occasione per prendere il sole in topless. Niente di troppo inusuale, dato che al giorno d’oggi sono in tantissime le donne che scelgono di slacciare il top del bikini. Non poteva non farlo proprio lei che si batte per raggiungere una vera parità di genere.

Giorgia Soleri dichiara guerra a Instagram: “Possiamo andare avanti all’infinito”

Purtroppo però Instagram sembra essere rimasto qualche passetto indietro nel movimento femminista e ha subito censurato lo scatto in topless, dove però erano stati coperti i capezzoli con delle emoticon. La colpa è dell’algoritmo di Instagram, che ha bloccato il contenuto perché sessualmente esplicito.

Nella segnalazione arrivata all’influencer, lo scatto avrebbe “violato le linee guida in materia di adescamento d’adulti“. Quest’ultima frase è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso e che ha dato via alla guerra tra Giorgia Soleri e l’algoritmo Instagram.

La ragazza ha deciso dunque di sfogarsi sulle stories, rivolgendosi a tutti i suoi fan: “Su Instagram si scoprono sempre cose nuove: io oggi ho scoperto che in una foto in cui mi vedevano le tette coperte adesco adulti. Cosa fai nella vita? Adesco adulti. C’è Chiara Ferragni che è imprenditrice digitale e io che sono adescatrice digitale. Mi avete scoperta, con una foto con le tette coperte”.

La cosa più divertente di tutta questa storia?” ha continuato in una seconda storia, “Oggi in spiaggia in topless, poco dopo aver scattato quella foto, mi metto a chiacchierare con delle signorine (anche di una certa età). Insomma, cosa fai, cosa non fai, dopo un po’ mi riconoscono (mi avevano vista in tv) e mi chiedono di fare una foto”.

“Io rispondo dicendo ‘ma certo, vado a mettere il pezzo sopra’ e loro ‘ma nooo, chissenefregaaa’ super happy, super libere. Però su Instagram la foto con le zizze coperte no. Basita“.

Alla fine ha deciso di postare un nuovo scatto sempre in topless, sulla stessa linea del primo: il capezzolo è stato censurato da un’emoji e in bella vista mostra anche le ascelle e sopracciglia non depilate. Insieme allo scatto una breve provocazione: “Instagram sono capricorno possiamo andare avanti all’infinito“.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here