“Ho avuto tre anni di depressione”: Nino D’Angelo a cuore aperto | E quella volta con Maradona…

0
227

Le parole di Nino D’Angelo hanno lasciato tutti a bocca aperta. “Ho avuto tre anni di depressione”, ha detto il noto cantante.

Ormai non si fa altro che parlare di lui e non solo per i suoi incredibili successi musicali. Il noto cantante non smette mai di avere tutti gli occhi puntati su di sé, ma che cosa è successo questa volta?

Nino D'Angelo, primo piano
La depressione di Nino D’Angelo (periodicoitaliano.it/ foto Ansa)

Con la sua voce inconfondibile, Nino D’Angelo ha lasciato un segno nella storia della musica a livello nazionale. Nel corso degli anni il cantante originario della Campania ha messo in piedi una carriera a dir poco straordinaria, che spazia dal canto alla recitazione. Oggi tutti conoscono Nino D’Angelo, che è diventato ormai un vero e proprio personaggio pubblico. Proprio di recente il cantante si è lasciato andare ad alcune dichiarazioni inerenti in particolare al passato. Sapete che cosa ha detto?

La confessione del cantante

Le parole del cantante hanno lasciato tutti di stucco. Nel corso di un’intervista riportata da Dagospia, l’artista napoletano ha rivelato alcuni episodi del suo passato che erano in pochissimi a conoscere. In particolare, D’Angelo ha ricordato uno dei momenti più brutti della sua vita: la morte dell’amata mamma Emilia. In occasione della perdita, il cantante ha attraversato un periodo difficile, arrivando a soffrire di depressione. La vita familiare del cantante è sempre stata caratterizzata dalle ristrettezze economiche. Figlio di un operaio e di una casalinga, il celebre Nino ha ben sei fratelli e sorelle. A causa delle condizioni economiche, il cantante ha sempre lavorato fin da giovanissimo per poter aiutare la sua famiglia. Non solo.

Il cantante ha raccontato non soltanto gli aneddoti della sua vita privata ma anche i successi che hanno arricchito la sua straordinaria carriera. In particolare, il celebre Nino è arrivato a parlare dei film che gli hanno regalato tanta notorietà, grazie anche al fatto di aver lavorato al fianco di registi celebri in tutto il mondo. Nello specifico, c’è un aneddoto che lega il Re della musica napoletana all’idolo del calcio Maradona. Il calciatore originario dell’Argentina vanta da sempre un legame molto stretto con la città partenopea, essendone entrato a pieno nella cultura e nell’immaginario collettivo ormai da anni. A raccontarlo è stato proprio il celebre cantante, ecco di che cosa si tratta.

Nino D’Angelo ha espresso il suo grande dolore per la perdita di un grande sportivo come Maradona. Il cantante ha riconosciuto nel campione molte affinità, a partire dalle umili origini, che lo hanno legato in particolar modo a lui. Come ha detto lo stesso D’Angelo nell’intervista riportato da Dagospia, a Napoli sono famose tre cose: Nino D’Angelo, Maradona e le sfogliatelle. Il cantante ha anche affermato l’importanza dell’amore nella sua vita, dal momento che lui stesso è sposato da ben 43 anni con la stessa donna.

Scritto da Eleonora Di Vincenzo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here