Dpcm anti-Covid firmato nella notte, sarà valido a partire da lunedì 26 ottobre: la bozza completa

0
1839
Giuseppe Conte

Il presidente del Consiglio avrebbe firmato nella notte il nuovo Dpcm con le nuove misure restrittive anti-Covid.

Lo riferisce l’Adnkronos, citando fonti parlamentari.

Le nuove disposizioni saranno in vigore da domani, lunedì 26 ottobre, e varranno fino al 24 novembre – per poco meno di un mese quindi.

In attesa di avere l’ufficializzazione circa i dettagli del nuovo Dpcm, ciò che emerge è la conferma dell’impianto di bozza che è circolata nella giornata di ieri (e che potete scaricare di seguito).

CLICCA QUI PER SCARICARE LA BOZZA DEL NUOVO DPCM

Il nuovo decreto dovrebbe contenere lo stop per bar e ristoranti alle 18.

Proprio su questo punto sono emerse forti le divergenze con le varie Regioni, preoccupate per gli effetti di orari così stringenti sull’economia.

Al fine di rendere il contraccolpo per bar e ristoranti meno drammatico, secondo quanto riportato sempre da Adnkronos, dovrebbero esserci anche interventi sostanziosi per coloro che saranno costretti ad abbassare le saracinesche: si parla di un intervento di circa 2 miliardi di euro.

Nel Dpcm, inoltre, il divieto di consumo di cibi e bevande nei luoghi pubblici e aperti al pubblico a partire dalle 18.

Confermata per finire anche la chiusura di cinema, teatri, palestre e piscine.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here