Salvini cheerlader di Trump: l’Independent attacca il leader della Lega sull’ipotesi di frode

0
195

Matteo Salvini ha sostenuto la tesi di Trump secondo cui le elezioni sarebbero state truccate, ed è stato smentito e attaccato dal ‘Indipendent’.

Con il sorpasso nelle preferenze anche in Georgia, Joe Biden è sempre più vicino a diventare il nuovo presidente degli Stati Uniti d’America. I risultati che stanno emergendo in queste ore vengono contestati dal suo avversario, Donald Trump, il quale sostiene che ci sia stata una frode attuata attraverso i voti per posta e che ci siano più voti che votanti. Un atteggiamento, quello del Presidente uscente, che ha alimentato manifestazioni e scontri in piazza.

Nelle scorse ore a sostenere l’ipotesi della frode nel voto c’è stato anche un rappresentante della politica nostrana. Intervistato da ‘Radio 24‘ sui risultati dell’Election Day, il leader leghista ha dichiarato senza timori di smentite: “Sul fatto che in alcune contee ci siano più schede che cittadini, mi sembra giusto e necessario vederci chiaro fino in fondo. È come se a Milano ci fossero due milioni di schede, mentre votano 1,2 milioni di persone. Poi chi vince, vince. L’America resta una grande democrazia”.

Matteo Salvini smentito da ‘Indipendent’ sull’ipotesi della frode al voto negli USA

Non è la prima volta che Matteo Salvini si mostra vicino alle sorti e alle posizioni di Donald Trump. La sua simpatia nei confronti del politico repubblicano è stata evidente sin da quando ha preso in prestito il suo slogan elettorale per le elezioni del 2018, ma anche in occasioni successive il leader della Lega si è mostrato molto vicino alle sue posizioni, basti pensare alla politica sui migranti.

In questo caso, però, l’appoggio cieco a Trump è stato contestato dall’illustre quotidiano inglese ‘The Indipendent‘. In un articolo pubblicato oggi il giornale inglese lo apostrofa “La cheerleader italiana di Trump” e smentisce nettamente l’ipotesi della frode. Sul quotidiano britannico viene spiegato come le presunte prove di frode si basino esclusivamente su info-grafiche false, create appositamente per diffondere l’ipotesi del broglio elettorale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here