Avvistato di nuovo dopo 8 anni in un cimitero londinese un lupo mannaro: esiste davvero?

0
227

Il ricercatore britannico Andy McGrath, pur ammettendo che i racconti dei testimoni suonino come “descrizioni per fan dell’horror”, non esclude del tutto che la creatura possa essere vera

A 8 anni di distanza , le segnalazioni di alcuni macabri avvisamenti tornando uno spaventare l’Inghilterra: una bestia descritta come mezzo uomo e mezzo cane è stata vista nuovamente nello stesso identico cimitero a Sud di Londra dopo 8 anni dal primo avvistamento . Il 44enne londinese Andy McGrath  rimase affascinato dalla storia de ” il lupo mannaro di Camberwell ” tanto da condurre una ricerca sulla questione: attraverso alcuni scavi sono stati trovati dei racconti da brivido di alcuni incontri con la creatura avvenuti fra il 1996 e il 2004. 

I racconti dei testimoni oculari

“Dopo aver studiato questo fenomeno per molti anni, sono rimasto affascinato dall’enorme quantità di testimoni oculari che affermano di aver incontrato questa creatura bipede, simile a un lupo, nella nostra era moderna “, ha raccontato McGrath, che ha riportato alcuni dei racconti dei testimoni. Fra questi, emergenza una testimonianza risalente al 1996 di un uomo che, passando per il cimitero per abbreviare il percorso per raggiungere un amico, è stato aggredito da una grossa creatura simile ad un gigantesco pastore tedesco, che si è poi allontanato in piedi camminando sulle zampe posteriori , proprio come un uomo.Una creatura simile è stata descritta da altre due persone che, camminando sulla strada accanto al cimitero, la Underhill Road, hanno visto sradicare un albero proprio da una sorta di lupo che camminava come una persona .

Le ipotesi del ricercatore

Nonostante i racconti dettagliati dei testimoni, il ricercatore McGrath è convinto che ad essi si possa dare una spiegazione naturale : “Se una creatura è descritto come simile ad un animale, allora probabilmente è un animale e non di rado, un animale conosciuto; anche se le caratteristiche ritratte sembrano tutte soprannaturali, al momento “. Tuttavia, i racconti sono molti e, soprattutto, tutti hanno degli elementi in comune . In tantissimi, infatti, non escludono che nel cimitero la figura considerata fino ad oggi mitologica possa esistere davvero : in fondo è lo stesso McGrath a dire che è “Qualcosa che sfida la spiegazione razionale tanto oggi quanto nei secoli in cui vennero creati questi miti e queste leggende “. 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here