Madre fuma del crack e perde i sensi lasciando il figlio di 4 anni per 4 ore da solo sul ghiaccio

0
422

Jennifer Moore Frenchmeyer è stata accusata di abbandono di minore dopo aver confessato di aver fumato crack mentre si sarebbe dovuta prendere cura del figlio

Ancora un caso di abbandono di minori: questa volta accade nella contea di Harris, in Texas, dove la 39enne Jennifer Moore Frenchmeyer ha abbandonato il figlio di soli 4 anni per ben quattro ore da solo su una pista di pattinaggio per per andare a consumare del crack.

Era svenuta a causa della droga

Il ritrovamento del minore è avvenuto venerdì scorso, verso sera tardi, quando il proprietario della pista si è recato presso l’uscita dell’impianto per chiuderlo, ed è proprio in quel momento che si è accorto della presenza di un bambino che stava vagando da solo senza alcun genitore. L’uomo ha immediatamente allertato le forze dell’ordine che in seguito hanno arrestato la donna, rinvenuta senza sensi al posto di guida nella sua auto.

Durante l’interrogatorio la Frenchmeyer ha raccontato i fatti: non voleva abbandonare il figlio ma, fumando il crack mentre lo attendeva in macchina, avrebbe perso i sensi, non riuscendo a riprendersi. Dalle analisi delle riprese delle telecamere a circuito chiuso è venuto fuori che il povero figlio è rimasto da solo sulla pista per ben 4 ore. Il minore è stato affidato alla famiglia che si prenderà cura di lui mentre la madre è attualmente detenuta presso la prigione della contea di Harris, dove rimarrà trattenuta con una cauzione di $ 1.500. 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here