Lotta per la prima pagina: Meghan Markle batte Melania Trump e finisce sulla copertina di Tatler

0
419

Il capo dello staff della First Lady non è riuscito a negoziare l’accordo per la copertina di novembre della rivista “Tatler”, soffiata dalla duchessa Meghan Markle

I personaggi famosi sanno bene quanto importante sia, per mantenere alta l’attenzione su di loro e sulla loro carriera, aggiudicarsi le prime pagine delle riviste più lette. Fra queste, in Inghilterra, Tatler è una di quelle, e non è facile finire sulla loro copertina: non lo è stato neanche per la First Lady Melania Trump , la quale è stata surclassata nell’intento dalla duchessa di Sussex ed attrice Meghan Markle .

Megan VS Melania: lotta per la prima pagina

Lo staff della First Lady , con a capo Stephanie Grisham , non è riuscito a negoziare un accordo per la copertina con la rivista britannica , che ha preferito optare per il volto di Megan. Un affronto non da poco, a maggior ragione se si considera che l’unica rivista ad aver avuto l’esclusiva con la First Lady per la campagna elettorale di Trump è stata proprio Tatler . La Grisham, inoltre, aveva rifiutato succulenti proposte da parte di altri noti giornali americani, fra cui The Post, decidendo di far rilasciare l’ultima intervista di Melania solo a Tatler, che in ogni caso non ha voluto darle la prima pagine di novembre . La questione ha fatto il giro di vari giornali di gossip e non, fra cui DailyStar, The Sun eNew York Post : in quest’ultimo editorialista Miranda Devine ha scritto “Dopo aver rifiutato innumerevoli offerte di interviste positive da punti vendita americani come Women’s Wear Daily e The Post, Grisham ha permesso alla rivista britannica Tatler di avere l’unica intervista esclusiva della campagna per il suo numero di novembre. Eppure non è riuscita a negoziare la copertina della rivista , a differenza di Meghan Markle che ha avuto quest’onore “ .

Guai in arrivo per la Grisham

Secondo quanto riferito dal The Sun , pare che i membri dello staff della casa bianca hanno suggerito a Melania di silurare la Grisham , accusata di non essere brava nel suo lavoro e di danneggiare l’immagine di Melania, che voleva tenerla con sé per scrivere le sue memorie. Molto probabilmente, però, per la Grisham non rimane altro che fare i bagagli dopo una gaffe di tale portata.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here