Regala ai suoi dipendenti un pacchetto di azioni e li rende milionari: il dono di natale di Hut

0
402

Il fondatore della società Hut ha dichiarato di aver creato più milionari di qualsiasi altra azienda britannica, e restano ancora da distribuire 175 milioni di sterline in azioni 

Un regalo di Natale che sicuramente non verrà mai dimenticato quello fatto da Matt Moulding, fondatore di The Hut Group, il colosso britannico di e-commerce, ai suoi dipendenti. L’azienda britannica con sede a Manchester ha messo da parte quasi un miliardo di sterline (corrispondenti a circa 1.107.472.551,00 euro) per il suo personale, e ci sono ancora da distribuire ben 175 milioni.

Un pacchetto di azioni come regalo di Natale

Fino ad ora a beneficiare del regalo a dir poco generoso sono stati 430 dipendenti della società, dai manager di punta fino ai magazzinieri e ai segretari. Il signor Molding ha dichiarato al Mirror: “Abbiamo creato più milionari di qualsiasi altra società nella storia aziendale britannica. Le azioni sono donate al 100%, nessuno ha dunque dovuto pagare nulla, cambiando così tante vite” e ha poi aggiuntoAlcuni di coloro che trarranno vantaggio dai 175 milioni di sterline saranno laureati e diplomati che riceveranno “somme che cambieranno per sempre la loro vita”. 

Da lavapiatti a magnate del web

Un gesto sensazionale, forse frutto delle sue umili origini lavorative: prima di gestire la nota società quotata in borsa, che è passata dall’avere mille dipendenti ad averne 10mila, Molding ha iniziato la sua carriera come lava piatti, poi come addetto in fabbrica e infine, l’ultimo lavoro prima del decollo della sua vita, come venditore di CD online. Il magnate ha intenzione di far crescere ulteriormente la sua azienda, che dopo il black friday ha raggiunto incassi mai avuti prima: l’obiettivo è quello di creare, entro il 2023 almeno altri 9/10mila posti di lavoro. 

Non ci resta che augurare alla Hut Group e ai suoi dipendenti lunga vita!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here