Infortunio Dries Mertens, il comunicato del Napoli sui tempi di recupero

0
600
Dries Mertens

E’ arrivata l’ufficializzazione dei dettagli dell’infortunio di Driese Mertens: per la punta belga si tratta di un trauma distorsivo di primo/secondo grado alla caviglia sinistra con interessamento del comparto mediale.

Il club partenopeo ha diramato in tal senso un comunicato ufficiale, che vi proponiamo di seguito.

“Dries Mertens sostituito ieri durante Inter-Napoli si è sottoposto, presso la Clinica Pineta Grande, ad accertamenti diagnostici che hanno evidenziato un trauma distorsivo di primo/secondo grado alla caviglia sinistra con interessamento del comparto mediale. Le sue condizioni saranno rivalutate tra 3 settimane. Mertens ha già iniziato la riabilitazione che proseguirà in Belgio durante il periodo natalizio”.​

Timore per i tifosi del Napoli: Dries Mertens esce in lacrime

Mertens piangente

Momenti di apprensione per i tifosi del Napoli.

Intorno al 10′ di un equilibrato Inter-Napoli, sulla gara ferma sullo 0-0, Dries Mertens si è infortunato al momento di un cross ed è costretto ad uscire dal campo, sostituito da Andrea Petagna.

A preoccupare, la reazione dell’attaccante belga classe ’87 che – sdraiato a terra da subito dopo il cross – è scoppiato in lacrime, facendo temere per il peggio.

Per lui, un problema alla caviglia sinistra – probabilmente sopraggiunto al momento della torsione del piede sul cross (poi fatto di destra).

Il maggiore marcatore nella storia del Napoli è poi uscito, accompagnato dallo staff sanitario dei partenopei che lo ha sostenuto a braccia.

Aggiornamento 23:30: si tratta di un trauma distorsivo alla caviglia sinistra. Domani ci saranno ulteriori controlli alla caviglia del calciatore del Napoli ma i primi aggiornamenti sulle condizioni di Mertens non sembrano così gravi. Una buona notizia per i partenopei, in una serata amara (dopo una sconfitta contro l’Inter, arrivata su rigore e costata l’espulsione di Insigne – causando una mini emergenza in attacco).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here