Rare lettere della Principessa Diana in vendita all’asta: potrebbero raggiungere 32.000 euro

0
719
Lady Diana scrive

Una serie di lettere inedite scritte dalla compianta Lady Diana stanno per essere messe all’asta e potrebbero raggiungere l’incredibile cifra di 30.000 sterline (circa 32.000 euro).

La corrispondenza – comprese anche note scritte a mano e un biglietto di auguri natalizio – è stata inviata all’amico di famiglia Roger Bramble e in alcuni punti descrive la “forza interiore” della Principessa.

Coprendo il periodo dopo il divorzio dal principe Carlo, la collezione si estende dal 1990 al 1997. È stato riferito che le lettere erano rimaste nascoste in un armadio in una fattoria per ben 23 anni.

Offrendo una visione sincera della “Principessa amata dal Popolo”, gli scritti parlano delle attività banali che derivano dal divorzio che viene dato ormai come per  “imminente”. Ha anche condiviso alcuni suoi sentimenti dopo una “settimana orribile” e nelle sue lettere si è riferita alla regina come “il capo”.

Le lettere della principessa Diana

Mimi Lay, la moglie di David (organizzatore dell’asta), ha detto che le lettere dovrebbero suscitare un vivo interesse sui moltissimi fan di Diana o anche quello dei parenti, e sicuramente o anche ai proprietari di caffè e ristoranti eleganti a Mayfair dove ha apprezzato diverse volte il pranzo e la cena, menzionati nelle lettere.

Come riportato da “Cornwall Live” ha detto: “Questa è una delle vendite più straordinarie che abbiamo mai fatto. Nessuno al mondo ha gestito una raccolta di lettere di Diana in questo modo. “Diana rimane una delle persone più fotografate e famose al mondo anche oggi, circa 20 anni dopo la sua morte.”

La maggior parte delle lettere proviene dalla stessa Lady Di,  con una di sua madre e una di Robert Fellowes, all’epoca segretario privato della regina.

Mimi ha detto: “Queste lettere provengono da un anziano signore che era un carissimo amico di Diana e di sua madre. Era molto affezionato a lui. È rimasto colpito dalla nostra vendita delle altre lettere di Diana in estate e ha chiesto ai suoi parenti più giovani di gestire il tutto come meglio credono”.

Lady Diana scrive

Le lettere e la cartolina di Natale hanno un prezzo d’asta compreso tra 22.000 e 32.000 euro. Mimi crede che vendere la collezione nel suo insieme avrebbe un prezzo più alto per il fan medio.

Ha aggiunto: “Queste lettere sono scritte magnificamente e mostrano il vero carattere di Diana come spiritoso, caloroso e generoso piuttosto che come è stata ritratta dai media”.

Una delle lettere include una piccola faccia accigliata scarabocchiata dalla principessa mentre annulla un appuntamento per il pranzo con la sua amica.

In una delle sue lettere, Diana parla del suo caro amico Adrian Ward Jackson, ex membro del consiglio di amministrazione del Royal Ballet morto di AIDS nel 1991 all’età di 41 anni.
La lettera recita: “Adrian aveva un cuore molto gentile ed è stato un prezioso amico per me, vederlo raggiungere la destinazione psicologica e spirituale dell’accettazione prima di morire sarà un ricordo di cui farò tesoro, poiché pochi riescono a raggiungere quelle vette di statura e forza morale”.

“Ho imparato di più sulla forza interiore che su qualsiasi cosa morale durante i suoi ultimi giorni e come sappiamo il lutto è un’esperienza di cambiamento e adattamento, quindi la vita deve andare avanti”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here