“Siate sempre dei pensatori liberi”: la presa di posizione di Elisabetta Canalis

0
338
Elisabetta Canalis

Proprio poco tempo fa, la conduttrice televisiva e moglie del calciatore Mauro Icardi, Wanda Nara, ha espresso il suo disappunto in merito ad un commento da parte dell’attrice e comica italiana, nonché conduttrice radiofonica e televisiva, Luciana Littizzetto.

Il commento della Litizzetto, avvenuto durante la trasmissione televisiva, “Che tempo che fa” in oda su Rai 3, si è incentrato su una considerazione scherzosa, riguardante una foto della showgirl argentina, in posa sexy a cavallo.

“Quando si dice cavalcare a pelo, tra i due quello più vestito è il cavallo. Mi chiedo come è stata issata su: l’hanno messa su a peso, e poi lei si sta tenendo con la sola forza delle unghie e credo della Jolanda prensile. Spiegami dove è finito il pomello della sella, secondo me si arpiona in questo modo”, questo il commento da parte della Littizzetto.

La risposta della showgirl argentina non si sarebbe fatta attendere. La stessa Nara avrebbe così commentato le parole della Littizzetto: “Perché le prevaricazioni e le violenze non è che vengano solo dai maschi. Al contrario. Perché la violenza e la volgarità non hanno sesso. Sono e restano violenza e volgarità. Per inciso. Nel 2020 troviamo ancora donne del genere. Ovviamente dovrà risponderne giudizialmente”.

Da quanto emerge, pare che la battuta “scherzosa” della Littizzetto, sia stata al contrario, ritenuta poco gradita da parte della stessa Nara, la quale non avrebbe perso tempo ad agire per vie legali, querelandola.

Diverse sono state le reazioni e le critiche da parte degli utenti del mondo dei social su quanto detto. La stessa giornalista Selvaggia Lucarelli, si è schierata contro le battute sessiste. A tornare sulla vicenda, la showgirl, modella e attrice italiana Elisabetta Canalis, la quale, avrebbe espresso il suo pensiero verso la Littizzetto.

Elisabetta Canalis: “non ho mai pensato di essere stata offesa come donna”

La showgirl italiana, ha affermato come spesso, anche lei sia stata oggetto di battute da parte della Littizzetto, spiegando come tuttavia, non si sia mai sentita offesa come donna. La Canalis ha aggiunto di essersi sempre fatta grandi risate a tal proposito, proprio perché considera la comica italiana, un grande personaggio televisivo, mai volgare.

La Canalis ha anche espresso l’importanza nell’usare sempre il proprio cervello e il proprio senso dell’ironia, mettendo in risalto come sia basilare non omologarci a delle etichette che spesso gli altri vogliono attribuirci. Bisogna sempre riuscire a mantenere vivo il nostro punto di vista, in quanto “pensatori liberi“.

Canalis Storie

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here