Bizzarre creature acquatiche: avvistato su spiaggia britannica un enorme “mostro marino”

0
679

La bislacca creatura è stata descritta dagli ufficiali che l’hanno rinvenuta come un “mostro impressionante”

Un enorme quanto bizzarra creatura marina è stata rinvenuta presso una spiaggia sulla costa britannica. Dall’aspetto l’animale marino è stato ricollegato al grongo, un pesce osseo anguilliforme.

Il “mostro” trovato dalla polizia

L’enorme anguilla è stata rinvenuta sulla spiaggia di Exmouth da alcuni agenti di polizia di Ottery St Mary, che dopo averla individuata hanno pubblicato lo scatto su Twitter descrivendo l’animale come un “mostro”. L’esemplare in questione dalla foto sembra essere lungo all’incirca più di un metro, ma questa specie può arrivare fino a quasi tre. Queste anguille, appartenenti alla famiglia delle congridae, sono spesso trovate dai pescatori lungo le coste atlantiche europee e nordamericane, ma le loro abitudini di vita sono poco conosciute.

La scoperta dopo quella del delfino e di una bara

La scoperta di questo esemplare un po’ pauroso arriva dopo quella di un delfino, rinvenuto deceduto il 20 dicembre sempre sulle stesse coste da una residente locale che ha identificato l’esemplare fortemente ferito. Un’altra scoperta bizzarra è stata fatta da un altro residente, Russell Moore, che ha trovato sulla spiaggia una bara su cui erano riportate delle incisioni in arabo dopo che il fiume adiacente era straripato:È stata una cosa strana da vedere e devo ammettere che abbiamo dato un’occhiata [lui e la sorella, n.d.r.] in giro nel caso il corpo fosse nelle vicinanze ma non siamo riusciti a trovare nient’altro”.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here