I rimorsi di Selen: l’ex pornostar si racconta a Dagospia e dice che non farebbe le stesse cose del passato

0
2764
Selen
Selen

Un fisico mozzafiato, delle curve intriganti, una sensualità senza precedenti. Luce Caponegro, questo il vero nome di Selen, ha intrapreso a vent’anni la strada del porno, diventando un’icona del porno degli anni Novanta.

Selen, mamma e imprenditrice

Adesso, Luce è una mamma di due bambini e una donna d’affari. Quattordici anni fa, dopo aver lasciato il mondo dell’erotismo, si è dedicata completamente alla sua attività imprenditoriale. Ha aperto un centro estetico a Ravenna e si dice felice lontana dai riflettori.

“Non rifarei proprio tutto, forse farei delle cose che non ho fatto”, così dichiara Selen oggi a Dagospia. L’ex pornostar mostra qualche rimorso, nonostante sia felice della sua vita di oggi. Si dice una donna realizzata e contenta. In particolare, conserva un bel ricordo della sua esperienza alla Fattoria, programma condotto da Daria Bignardi, nel lontano 2004.

L’allontanamento dal mondo dello spettacolo è stato volontario. “Sentivo la necessità di disintossicarmi da un ambiente altamente competitivo”, dichiara Selen.

Nel cassetto, il suo primo libro

Insomma, oggi Luce Caponegro, in arte Selen, è una donna saggia e matura, reduce di esperienze di vita diverse. Adesso sta pensando al suo primo libro, nel cassetto da parecchio tempo ma solo adesso in fase di ultimazione, che si intitolerà “Da bambina sognavo di volare”. Un passato trasgressivo che di certo ha trovato la sua dimensione e ha preso il volo.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here