Lingua da Covid: nuovo sintomo del virus rilevato dagli esperti

0
869
lingua covid
(Image: Tim Spector/Twitter)

Sono mesi che sentiamo dire i principali sintomi del Coronavirus: febbre, mal di testa, dolori articolari, tosse e raffreddore. Adesso, come riporta The Mirror, il professore Tim Spector del King’s College di Londra avrebbe segnalato anche la “lingua da Covid” come sintomo della malattia.

La foto pubblicata sui social

I sintomi del Covid non sono ancora del tutto stati chiariti. Quelli che sono certi sono i sintomi più comuni: tosse, raffreddore, mal di testa e dolori articolari. Per questo motivo, il professore Tim Spector vuole fare chiarezza su quelli che sono i sintomi minori del virus che ha scatenato la pandemia.

Il professore epidemiologo ha pubblicato questo mercoledì una foto della cosiddetta “Covid Tongue” sui social, per informare il suo pubblico di questo probabile sintomo del Coronavirus.

Apparentemente, oltre ai sintomi classici, ci sono altri sintomi minori che non sono presenti nella lista che sentiamo ripetere da mesi. “Una persona su cinque tra quelle affette da Covid presenta, ad esempio, eruzioni cutanee, ma questo sintomo non è riportato nella lista ufficiale”, dichiara Spector.

Covid e ulcere alla bocca

Da quanto emerge dallo studio dell’epidemiologo, il Covid sarebbe correlato alla comparsa di ulcere alla bocca e altri disturbi alla lingua e alle pareti gastriche.

Il sintomo del Covid non va però confuso con ulcere provocate da altre condizioni patologiche. Ad esempio, la scarsa igiene o una scorretta alimentazione possono portare alla comparsa della lingua da Covid, senza però essere direttamente collegate al virus.

È un sintomo che in ogni caso non va sottovalutato, in quanto spesso nasconde l’emergere di patologie autoimmuni che attaccano la bocca e oltre a queste eruzioni sulla lingua, possono causare dolore, infiammazione alle gengive o una colorazione alterata.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here