“Siamo innamoratissimi”: la confessione di Diletta Leotta

0
918

Da giorni si vocifera di una liason tra Diletta Leotta e Can Yaman, la conduttrice di Dazn si è sbilanciata su un possibile fidanzamento?

La popolarità di Diletta Leotta ha degli effetti controproducenti sulla sua vita privata e relazionale. La bella conduttrice catanese non può passare una sera in compagnia di qualcuno di sesso maschile senza che si scateni una settimana o due di voci, presunte rivelazioni o congetture da parte dei media scandalistici. Lo sa bene ormai anche lei, tanto che come linea di comportamento ha preferito in questo periodo lasciar correre e non commentare le numerose indiscrezioni.

Fino a Capodanno i giornali scandalistici puntavano dritto su una presunta relazione tra lei e Zlatan Ibrahimovic. Secondo le ricostruzioni emerse il fenomeno svedese avrebbe passato con lei l’ultimo giorno dello scorso anno ed il primo di questo. Qualche giorno più tardi è emersa una foto di Diletta in un albergo romano, lo stesso in cui alloggiava l’attore turco Can Yaman. Nello scatto la conduttrice portava indosso una giacca che pare appartenga proprio al bel protagonista di Day Dreamers.

Diletta Leotta conferma la relazione con Can Yaman?

Attualmente ci troviamo solo nel campo delle congetture, dunque vi invitiamo a prendere ciò che segue come tale. Secondo le ricostruzioni finora emersa Can Yaman sarebbe rimasto folgorato dalla bellezza di Diletta Leotta (fin qui nulla di assurdo) e l’avrebbe aggiunta sui social network. L’attore e la conduttrice avrebbero dunque cominciato a chattare e conoscersi, fino all’incontro testimoniato dalle foto emerse nei giorni scorsi.

Leggi anche ->Diletta Leotta, galeotta fu la capitale: gli scatti con Can Yaman e tutte le indiscrezioni

L’aggiornamento delle ultime ore riguarda una presunta rivelazione della Leotta. Non viene specificato a chi avrebbe fatto questa confessione, ma pare che abbia detto: “Siamo innamoratissimi, presto lui verrà a Milano”. Sembrerebbe addirittura che i due stiano progettando di provare una convivenza. Adesso non resta che attendere una conferma o una smentita ufficiale dei diretti interessati.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here