Sabrina Paravicini ritrova il sorriso dopo la malattia: la foto su Instagram riempie il cuore

0
494
sabrina paravicini

L’attrice Sabrina Paravicini è tornata a sorridere, dopo una brutta malattia che l’ha costretta a un lungo calvario dal quale finalmente è guarita. La famosa Jessica Bozzi di ‘Un medico in famiglia’, 50 anni, ha combattuto come una vera leonessa contro “l’intruso” .

“In un anno mi sono mi sono successe troppe cose – aveva scritto su Facebook – impossibile elencarle tutte. Ci sono state la diagnosi, la paura, la cura, gli amici di chemio, il film, i capelli persi e poi ricresciuti, la fatica, la solitudine che diventa un pieno, ma sopratutto l’amore”.

La cura contro la malattia

Nello scorso mese di giugno, la donna aveva iniziato un percorso di riabilitazione conto il tumore al seno, pronunciando parole toccanti per Vanity Fair: “Si resta a fare i conti con la malattia, con le cure, davanti a un cancro non si scappa più, l’istinto di fuggire è l’ultima cosa. Si resta per combattere, per prendersi cura di se stessi”.

Questo è stato il modo di osservare la malattia da parte dell’attrice 50enne nel suo prodotto editoriale da titolo “Fino a qui tutto bene”, dove viene raccontato quel tumore al seno fin dal primo giorno della scoperta avvenuta nel febbraio 2019. E da quel giorno il cambiamento drastico affrontato così: “Col cortisone che mi gonfiava la faccia, senza ciglia e senza capelli, ho capito che c’era molto amore nella mia vita. Ho imparato che i no vanno detti, che le aspettative degli altri possono essere disattese. Tutto questo mentre ero impegnata a salvarmi la vita. Il dolore arriva e nessuno se lo merita, il dolore non è un’opportunità, ma ognuno di noi può trovare dentro al proprio dolore un’opportunità di crescita”.

Addio alla parrucca

“Ho finito le terapie a giugno – aveva detto a Vanity Fair – le più invasive le avevo fatte lo scorso anno, dopo ho continuato con gli anticorpi. Ho avuto qualche disturbo fino ad agosto, tanta stanchezza, ora sto recuperando. Per i medici sono in follow up, devo sottopormi a controlli periodici, ma sto bene. Certo, ho ancora paura, non passerà più, per tutta la vita, perché non penserò mai di essere guari­ta, perché un cancro anche se sparisce poi diventa un pensiero che resta in testa anche quando ti assicurano che non c’è più”.

Proprio in questi giorni, su Instagram, l’attrice ha dato il suo addio alla parrucca con queste parole: “Ciao Carla, è ora di andare nella scatola. Con immensa gratitudine”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here