Sebastian Vettel prova la Aston Martin, il nuovo look scatena l’ironia del web: “Come ti ha ridotto la Ferrari?”

0
172

Sebastian Vettel oggi ha preso confidenza con la nuova monoposto, il web si è scatenato ironizzando sul suo nuovo look.

Cinque anni dopo l’esordio con la Ferrari, Sebastian Vettel si siede su una nuova monoposto (la Aston Martin) con la voglia di dimostrare a tutti che il talento mostrato sulla Red Bull esiste ancora. Sì, perché in questi 5 anni da ferrarista il pilota tedesco è passato da essere campione del mondo (4 volte di fila) ad essere un pilota in mezzo al gruppo. Troppo poco per uno come lui che era abituato a vincere e per il quale era stato scomodato persino il paragone con sua maestà Michael Schumacher.

Se è vero che negli ultimi 2 anni Leclerc gli è andato spesso e volentieri davanti, è anche vero che le colpe di questa debacle non sono tutte da imputare al pilota tedesco. La Ferrari semplicemente non andava veloce come la Mercedes e nell’ultima stagione proprio non andava. Negli anni alla Ferrari Seb è stato tre volte sul podio iridato, diventando in due stagioni vicecampione del mondo. Il tedesco ha portato a casa 14 gran premi, un bottino non troppo dissimile da quello di Fernando Alonso, altro campione del mondo che con la Ferrari non è andato oltre il secondo posto.

Sebastian Vettel irriconoscibile, il web ironizza sul suo nuovo look

Ciò che ha colpito il popolo del web sulla prima giornata con la Aston Martin di Sebastian Vettel, però, non è tanto l’inizio di un nuovo capitolo agonistico della sua carriera in Formula 1, quanto il look con il quale si è presentato. Seb, infatti, è irriconoscibile: i capelli sono rasati e la stempiatura è così alta da farlo apparire quasi calvo.

L’immagine non poteva che fare scatenare l’ironia dei social, con gli utenti pronti a sottolineare che il tedesco dimostra più dei suoi 33 anni e addossare la colpa alla Ferrari. Il commento più gettonato infatti è: “Come ti ha ridotto la Ferrari”, in riferimento proprio ai problemi che la monoposto italiana ha palesato durante le ultime due stagioni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here