Brad Pitt, la figlia Shiloh lo “rinnega” sui social: rimosso il cognome del padre

0
718

La figlia di Brad Pitt Shiloh ha dato un duro colpo al padre rimuovendo il cognome “Pitt” dal suo segreto account social.

L’attore hollywoodiano e l’ex moglie Angelina Jolie sono finiti in tribunale durante la lotta per la custodia dei figli già nel 2016, e il caso non è ancora stato chiuso. Brad chiede la custodia al 50% tra lui e Angelina.

La coppia condivide sei figli: Maddox (19), Pax (16), Zahara (15), Shiloh (14), e i gemelli Vivienne e Knox (12). I ragazzi vivono con Angelina a Los Angeles ma sono regolarmente in contatto con il padre.

Adesso potrebbero esserci nuovi risvolti della lotta per la custodia, dopo l’azione della quattordicenne. Shiloh era la più legata al padre, quindi il cambio di cognome è un brutto colpo per l’attore.

Una fonte ha dichiarato: “È un duro colpo per Brad e un segno che potrebbe perdere Shiloh. Forse la ragazza non intendeva fare del male, ma è proprio un pugno sui denti”.

Brad vive e respira per quei bambini, la famiglia è tutto per lui. Quindi sarà rimasto sicuramente ferito”.

Non sempre le cose sono andate bene nella famiglia Pitt. Durante gli ultimi mesi del matrimonio con Angelina, la relazione tra l’attore e il figlio maggiore Maddox era precipitata. Brad è stato accusato di essere “verbalmente abusivo” dei confronti di Maddox, e si dice che Brad fosse ubriaco, che avesse litigato con la moglie, ma non c’era stata alcuna violenza fisica.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here