La malattia è tornata, la giornalista Sara Carbonero di nuovo in ospedale

0
685
carbonero casillas

Una recidiva del tumore alle ovaie ha costretto la giornalista Sara Carbonero ad un nuovo ricovero in ospedale. 

Nel maggio 2019 la vicedirettrice della sezione sportiva di Mediaset Espana – nota anche per essere la moglie dell’ex portiere della Nazionale spagnola e del Real Madrid, Iker Casillas – aveva cominciato un ciclo di cure presso la Clinica dell’Università di Navarra.

Cure necessarie dopo la diagnosi che aveva evidenziato la presenza di un cancro ovarico maligno. La giornalista è stata successivamente operata e i primi controlli successivi all’intervento chirurgico sembravano confermare il buon esito e la guarigione dalla malattia.

Purtroppo la serenità di Sara Carbonero e di Iker Casillas è stata turbata dall’ultimo controllo effettuato dalla giornalista, che ha messo in evidenza una recidiva del cancro ovarico. Per questo la vicedirettrice della sezione sportiva di Mediaset Espana è rientrata in ospedale (sempre nella clinica dell’Università di Navarra, ndr) per sottoporsi ad ulteriori cure.

Sara Carbonero ha dato anche la sua piena disponibilità ad un nuovo intervento chirurgico, come riporta anche Caffeina Magazine.

Sara Carbonero ha festeggiato di recente i suoi 37 anni

In questi ultimi anni sono davvero molte le prove che hanno dovuto affrontare la giornalista e l’ex portiere. Come noto, Casillas nel 2019 è stato anche colto da infarto mentre effettuava una seduta di allenamento: una situazione che ha spinto l’ex estremo difensore spagnolo a dire basta al calcio.

Il 3 febbraio scorso Sara Carbonero ha compiuto 37 anni e ha festeggiato il suo compleanno pubblicando un post su Instagram. “Oggi un amico mi ha detto che devi festeggiare senza misura, che la vita è una candela spenta ed un eterno desiderio. Il mio è molto chiaro”, le parole della giornalista, che ha ringraziato tutti per la “quantità d’amore”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sara Carbonero (@saracarbonero)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here