Esalano gas in casa e vengono trasportati d’urgenza in ospedale: Valerio Massimo Manfredi in coma

0
602

Lo scrittore Valerio Massimo Manfredi e la moglie Christine Feddersen, traduttrice inglese, sono stati trasportati in ospedale oggi pomeriggio per aver esalato un gas, molto probabilmente monossido di carbonio, nel loro appartamento di via dei Vascellari, a Roma.

A chiamare i soccorsi è stata la figlia, che non riusciva a mettersi in contatto con loro. I due sono stati trovati sul letto e soccorsi dal 118. Sono stati ricoverati al San Camillo e all’Umberto I.

Sul posto, oltre alla polizia, i vigili del fuoco che stanno eseguendo alcune rilevazioni per capire se a intossicare la coppia sia stato il monossido.

Non volevo credere che fossero loro”, dice un barista.

“Non può essere, faceva qui colazione ogni mattina”, continua a ripetere la proprietaria del caffè di fronte l’appartamento dello scrittore.

Secondo dettagli emersi in seguito, rivelati dal Corriere dela Sera, Valerio Massimo Manfredi si troverebbe in coma per un’intossicazione da monossido di carbonio e per questa ragione per tre ore è rimasto in camera iperbarica.

L’unica apparecchiatura simile nella Capitale era indisponibile e quindi Manfredi è stato trasferito d’urgenza in elisoccorso  dal succitato San Camillo all’ospedale della Misericordia di Grosseto.

Chi è Valerio Massimo Manfredi

Valerio Massimo Manfredi è uno scrittore, storico, archeologo, sceneggiatore, conduttore televisivo e accademico italiano, nato in provincia di Modena nel 1943.

Commendatore della Repubblica, ha ottenuto il prestigiosio Premio Bancarella nel 2008.

Ha pubblicato molti articoli e saggi e ha scritto note opere di narrativa – soprattutto romanzi storici – tradotte in tutto il mondo. Ha ideato soggetti e sceneggiature per il cinema e la televisione, collabora come antichista e come giornalista scientifico a Il Messaggero e Panorama, come giornalista per Archeo, Focus (edizione italiana e spagnola), Airone (in precedenza a Il Giornale e La Voce) ed altre riviste del settore.

Ha due figli: la figlia Diana è stata la disegnatrice di una graphic novel – intitolata Bagradas – tratta da un racconto del padre.

Di seguito un’ampia intervista rilasciata due anni fa a Soul, programma di Tv2000 condotto da Monica Mondo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here