Uomini e Donne a “luci rosse”, tra il paragone Gemma – Cicciolina e la foto senza veli di Maurizio Peduzzi

0
302

Una puntata un po’ a luci rosse, quella di ieri di Uomini e Donne.

Protagonisti i cavalieri e le dame del trono over, sono stati diversi i riferimenti espliciti nel corso della puntata.

A partire dalla battuta di Tina Cipollari che – come ormai da canovaccio – ha attaccato Gemma Galgani, presentatasi in studio con un abito floreale e una coroncina di fiori in testa.

Facciamo un saluto alla nonna di Cicciolina che oggi ci ha omaggiati della sua presenza…“: ha detto la storica opinionista di Uomini e Donne, mai troppo tenera con la dama torinese.

galgani - cicciolina

E dal canto suo la Galgani ha risposto, un po’ ingenua: “Il cerchietto è di moda… Mi sta bene no?”

E così è giunto un ulteriore attacco della Cipollari: “Poi ti sta bene…Più che altro è adatto proprio alla tua età…Ti sta bene davvero guarda…”.

Dinnanzi all’attacco sul fattore anagrafico (ricordiamo come la Galgani, classe ’50, abbia 71 anni – i complimenti sarebbero doverosi) la Galgani ha replicato così:

“È uno spunto…L’ho preso da te…Grazie alle tue insinuazioni e alle tue battute… La devi finire. Pensa a quando avrai la mia età se riuscirai ad essere come me”.

Lo scopriremo tra 15 anni (la Cipollari è del ’65).

Gli scatti hot del cavaliere Maurizio Pedruzzi

Gemma Galgani protagonista anche delle dinamiche più classiche del programma, con l’arrivo di un nuovo cavaliere – Maurizio Pedruzzi – interessato alla Galgani.

E s’è parlato particolarmente di uno scatto “hot” inviato dal cavalier alla dama: uno scatto di Pedruzzi in bagno, a torso nudo.

peduzzi a torso nudo

Uno scatto in cui si mostra decisamente in forma, come sottolineato anche dalla didascalia che accompagna la stessa foto pubblicata anche sul suo profilo Facebook: “A 63 anni faccio ancora la mia porca figura…”.

Pare che non sia un unicum: in passato il cavaliere avrebbe postato un’altra foto “senza veli”, dopo una caduta dalla bici.

peduzzi incidente bici

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here