“Sono stato trascinato in un buco nero”: il drammatico racconto di Francesco Sarcina a Verissimo

0
211

Francesco Sarcina, cantante delle Vibrazioni, è stato intervistato a Verissimo dove senza freni ha svelato i momenti più bui della sua vita.

L’invito al salotto di Silvia Toffanin anticipa l’uscita dell’autobiografia del cantante, un libro intitolato ‘Nel mezzo’ in uscita il 16 febbraio attraverso il quale Francesco Sarcina ha voluto metabolizzare i momenti più duri della sua vita.

“Sono nato nelle periferie milanesi dove giravano violenza e droga. All’inizio non facevo un uso così pesante di sostanze, ma il problema era la mentalità. Gli abusi sono arrivati dopo, ma questa cosa è stata una cicatrice che mi ha leso parecchio”, ha detto il cantante.

Per colpa di un’altra persona della quale ero molto innamorato, che aveva già tentato il suicidio parecchie volte, sono stato trascinato in un buco nero nel tentativo di starle vicino”, ha detto il cantante spiazzando lo studio di Canale 5.

Lei faceva uso di sostanze pesanti, così “una volta ho voluto provare anch’io per capire cosa sentisse e per maledire tutta questa situazione. Lei è andata in overdose, io per fortuna non ho rischiato la vita, ma è stata una bella mazzata”, ammette Sarcina.

L’amico J-Ax lo ha aiutato a riprendersi, anche lui reduce da una storia analoga.

Era felicissimo della chiamata e mi ha detto che il percorso sarebbe stato lungo e complicato perché quel demone ti rimane – ha raccontato -. È una lotta che dura anni. Ora il demone si è trasformato, sono arrivato alla fine ma è stata dura”.

 

 

La separazione con Clizia Incorvaia

Archiviata ormai la storia con l’ex Clizia Incorvaia, che ha voltato pagina e fa coppia con Paolo Ciavarro. “Le persone hanno parlato tanto a differenza mia – ha detto Sarcina con chiaro riferimento all’ex gieffina – ho capito che è facile giudicare gli altri, ma chi lo fa in continuazione è perché ha dei problemi con se stesso. Penso che dopo un grande amore ci possa essere una grande rabbia, con la speranza però che poi possa arrivare una grande pace, perché bisogna pensare ai figli“.

Con Clizia, Francesco ha avuto una bambina, Nina, che oggi ha quasi 6 anni (Sarcina è padre anche di Tito Sebastiano, 14 anni appena compiuti, avuto da una precendente storia).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here