Governo e frizioni, per Salvini l’euro “non è irreversibile”. Zingaretti replica: “Parole profondamente sbagliate”

0
294

Dopo lo scontro a distanza di ieri sullo sci tra Garavaglia (Lega) e Speranza (Articolo Uno), il leader del Carroccio Matteo Salvini lancia qualche frecciatina sull’euro ai partner di governo, raccogliendo subito dal segretario del PD Zingaretti una riposta secca all’indomani dell’incontro ‘cordiale’ tra i due.

LEGGI ANCHE => Sci, ministro Turismo Garavaglia attacca Speranza: “E’ mancato rispetto per lavoratori montagna”

“Io diventato europeista? Il mio obiettivo resta portare più Italia in Europa“, ha detto Salvini a “L’aria che tira”, su La7 rispondendo a una domanda sulla politica monetaria dell’Unione.

Sull’euro: “Se è irreversibile? Solo la morte lo è, per fortuna. Soltanto il buon Dio può decidere. Nel governo devono prevalere i punti di unione, non quelli di disunione, oggi mi tengo per me le mie simpatie e le mie antipatie”.

Di seguito l’intero intero di Salvini durante il programma condotto da Myrta Merlino

La risposta di Zingaretti

Le parole di Matteo Salvini sull’euro sono “profondamente sbagliate” e sarebbe bene evitare “di riaprire polemiche tutti i giorni“. Lo ha detto il segretario del Pd, Nicola Zingaretti, in un’intervista rilasciata a ‘Cartabianca‘ che andrà in onda questa sera.

“Penso che anche in queste ore bisognerebbe evitare di dire cose come quelle sull’euro. Non solo perché sono profondamente sbagliate, ma perché in un momento come questo eviterei di riaprire polemiche perché danno visibilità a chi le dice” – ha quindi aggiunto il segretario PD, che quest’oggi s’era espresso in maniera analoga tramite un apposito post su Twitter.

Proprio ieri era andato in scena l’incontro tra Nicola Zingaretti e Matteo Salvini, servito anche a “chiarire una cosa”, e cioè che i partiti sono pronti a “collaborare” ma “non è pensabile che si possano annullare“.

LEGGI ANCHE => Salvini bicefalo, è in maggioranza o in opposizione? L’incontro col PD e le sferzate sui ministri

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here