Sanremo, è caos problemi tecnici: Neffa fa chiarezza sull’accaduto

0
213
Neffa Noemi Sanremo

Durante la terza serata del Festival di Sanremo i concorrenti erano chiamati a sfidarsi su cover di grandi brani che hanno fatto la storia della musica italiana.

Ad aprire le danze, ma sicuramente non con il piede giusto, Noemi e Neffa.
La coppia ha interpretato ‘Prima di andare via’, un pezzo di Neffa inciso nel 2003.

Fin dai primi minuti dell’esibizione, però, si è compreso subito che qualcosa non stesse andando per il verso giusto e, se come si suol dire chi ben comincia è già a metà dell’opera, la terza serata della kermesse musicale è andata, dal punto di vista tecnico, solo peggiorando. 

Il duetto fuori tempo dopo lo scivolone di Neffa

L’attacco di Neffa è partito fuori tempo fin da subito: nei primi minuti della canzone, infatti, era palese a tutti che ci fosse un problema di syncro fra la base musicale dell’orchestra e i cantanti.

Ad aggravare la posizione di Neffa agli occhi del pubblico lo scivolone nei confronti di Noemi: non solo, come hanno scritto alcuni utenti su Twitter, le ha rovinato la performance, ma non le ha neanche dato la mano per scendere le scale e l’ha lasciata dietro, nonostante lei gliel’avesse tesa per scendere insieme con annesso tacco alto. 

Il commento di Neffa sulla vicenda

In realtà, però, secondo anche quanto riportato da Fanpage, la colpa non sarebbe da attribuire a Neffa, che ha voluto fare luce su quanto accaduto:

“So che in tv è sembrato che abbia sbagliato la mia canzone. Voglio dire che questa canzone l’ho cantata tante tante volte ed è impossibile che la sbagli. Vi garantisco che è successo qualcosa nella trasmissione, perché io ero preciso sulla base. Vabbè, è stato bello comunque esserci. Mi dispiace se è sembrato che andassi storto, perché ci tenevo, anche e soprattutto per Noemi che è superbrava, a fare bene la cosa. Vi garantisco che la stavo facendo bene, poi mi hanno detto che ero storto”. 

Ormai, purtroppo, è andata, e nella classifica Noemi è stata indubbiamente penalizzata dalla performance, posizionandosi diciassettesima.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here