“Ho allagato la stanza d’albergo”: nuova disavventura a Sanremo per Orietta Berti

0
489
la berti sul palco

Al 12esimo posto parziale con ‘Quando ti sei innamorato’, Orietta Berti – che di Sanremo ha scritto la storia – è una grande protagonista del Festival.

Può vantare il fatto di essere la veterana del Festival, con dodici partecipazioni all’attivo (l’ultima con il compianto Giorgio Faletti nel 1992), e può anche vantare il fatto che è riuscita a fare notizia come nessun altro artista in gara – anche per motivi extracanori.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Orietta Berti (@bertiorietta)

Dopo gli inseguimenti polizieschi e la divertente gaffe di ieri (facilmente attribuile al gap generazionale con gli artisti citati “Ermal Metal e i Naziskin”), Orietta Berti è stata protagonista di una nuova disavventura.

LEGGI ANCHE => “Voglio duettare con Ermal Metal e con i Naziskin”: doppio lapsus di Orietta Berti e il web si scatena

Una disavventura raccontata proprio dalla Berti ai microfoni di Rai Uno: “Ho allagato la stanza d’albergo. Mi hanno regalato dei fiori ma non avevo un vaso, così li ho messi nel lavandino. Ho aperto l’acqua e sono andata in un’altra stanza, e quando sono tornata c’era tutto il corridoio allagato. Sono stata tutta la notte a strizzare asciugamani e pulire il bagno“.

Ci dispiace per l’usignolo di Cavriago che sia stata sveglia a lungo stanotte ma  non può non farci sorridere l’idea della stanza d’hotel allagata: quello che di norma fanno le rockstar – di sfasciare le stanze d’hotel – stavolta l’ha fatto la Berti.

E’ pronta alla collabo con i Maneskin.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here