“Se me lo avessi detto di persona, saresti stato coraggioso”: Ermal Meta replica a Willie Peyote

0
297

Sanremo 2021 è finito ieri con la vittoria tutto sommato sorprendente dei Maneskin, che  hanno preceduto nella classifica generale la coppia Fedez e Francesca Michielin ed Ermal Meta, sempre  sul podio quando si presenta al Festival.

Ma nel post Sanremo è giunto il momento per qualcuno di togliersi un sassolino dalla scarpa.

Parliamo di Ermal Meta che ha replicato a Willie Peyote, che lo aveva criticato durante una intervista in radio rilasciata giovedì.

La replica è arrivata oggi, a palle ferme, attraverso un post sul suo profilo Twitter.

Le critiche di Willie Peyote

Willie Peyote aveva criticato abbastanza pesantemente Ermal Meta durante una intervista radiofonica, che potete vedere collegata al post di replica del cantante già campione nell’edizione del 2018 in coppia con Moro.

“Sono tutti innamorati di lui”, aveva detto il rapper torinese, “io in realtà non ho nessun motivo personale per avercela con lui”.

“Però stasera intanto stai cantando Caruso il giorno del compleanno di Lucio Dalla ed è già una scelta veramente ruffiana per come la vedo io. Secondariamente, lui canta molto bene e nessuno gli toglierà questa cosa, però Annalisa in confronto è il vulcano dell’Etna in eruzione. La accusano di essere algida, mi**ia. Io non ho idea del perché sia successa ‘sta classifica”.

La risposta di Ermal Meta

Ermal Meta ha aspettato la fine del Festival per rispondere al collega con un post sul suo profilo Twitter

I toni di Ermal Meta rimangono pacati, ma sottolineano il fatto che il cantante pensi che Willie Peyote abbia commesso una scorrettezza nel comunicare quelle osservazioni durante un’intervista in cui lui era assente.

La bagarre andrà avanti? Arriverà una ulteriore replica del rapper torinese che ha vinto il premio della critica? Lo vedremo presto.

Da segnalare inoltre l’ulteriore polemica che ha visto protagonista Willie Peyote (assieme al duo siciliano Dimartino – Colapesce, vincitore del premio assegnato dalla Sala Stampa Radio-Tv-Web) per non aver ricevuto il premio sul palco.

LEGGI ANCHE => Sanremo 2021, chi sono Colapesce e Dimartino, il duo siciliano cantautoriale

Queste le parole attribuite da Il Mattino a Peyote:  “È stato brutto e triste, non che volessi salire sul palco, ma che ce lo consegnassero in una busta del supermercato… non te lo godi proprio per niente”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here