Olga Kalenchuk scende in campo: la “Diletta Leotta ucraina” che ha stregato l’Olimpico

0
752
Olga Kalenchuk

Ieri giovedì 11 marzo il Milan e la Roma hanno ottenuto punteggi favorevoli durante la partite giocate contro il Manchester Utd (il Milan) e contro il Shakhktar Donetsk (la Roma).

I rossoneri sono riusciti a garantirsi il goal di pareggio proprio all’ultimo minuto, mentre la squadra guidata da mister Fonseca ha vinto 3-0 contro la squadra ucraina.
Le restrizioni imposte dal Covid-19, continuano a vigere anche all’intero degli stadi, che non vedono alcun tifoso sugli spalti.
Ad attirare l’attenzione degli spettatori, però, non è stata solo la partita.

La bellissima Olga Kalenchuk scende in campo

Le partite sono state seguitissime dai tifosi incollati davanti allo schermo della propria televisione, che oltre ad apprezzare le prestazioni delle squadre italiane, hanno anche notato una nuova presentatrice sportiva, Olga Kalenchuk che è stata definita la Diletta Leotta ucraina.
La somiglianza fra le due è, infatti, impressionante, e sui social gli utenti hanno subito lanciato una sfida su chi fosse la più bella.
Inoltre sono stati pubblicati diversi meme sulle due sexy conduttrici a confronto: “La giornalista che segue lo Shakhtar. Chi vince la sfida tra lei e Diletta?”.

Meme Diletta-Olga

LEGGI ANCHE=> https://www.periodicoitaliano.it/2021/03/12/qui-lo-zoom-non-serve-una-metaforica-diletta-leotta-riscalda-la-fine-dellinverno/

Al momento la bella Diletta Leotta conta sui social ben 7,8 milioni di seguaci, mentre Olga ne conta circa 60mila fan, ma si può ben supporre che questo numero possa crescere in relazione alla sua popolarità sul grande schermo.

Le due si somigliano, è vero, ma una delle differenze principalmente notate anche dai followers sono sicuramente gli stili di abbigliamento delle due: Diletta Leotta ha più uno stile elegante e sexy, come evidenziano i suoi abiti sfoggiati in campo, mentre Olga Kalenchuk sembra avere uno stile più urban e sportivo, soprattutto al di fuori delle telecamere.

La sfida è ormai aperta, e voi? Chi preferite?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here