“Mascherine cinesi, una su due non protegge”: quali sono i lotti interessati?

0
384

A fine marzo di quest’anno la Guardia di Finanza aveva esteso a tutta Italia un provvedimento di sequestro relativo alle mascherine con falso marchio CE nell’ambito di un’indagine che era stata avviata dalla Procura di Gorizia. Nell’intera Nazione si parla di 60 milioni di mascherine sequestrate, ovvero in misura di una mascherina per persona, queste mascherine sono rispettivamente le FFP2 e le FFP3. Secondo la Procura di Gorizia si parla di uno standard inferiore di addirittura dieci volte.

Secondo le indagini che hanno portato la Procura di Gorizia a diramare la disposizione di sequestro per oltre 60 milioni di mascherine, tutti questi dispositivi hanno una certificazione rilasciata in Turchia, attestante la conformità alle direttive CE, che però non è affatto valida e addirittura in alcuni casi è stata alterata. Le indagini da parte della Guardia di Finanza sono ancora in corso d’opera per risalire alla catena che avrebbe portato a eludere le certificazioni da parte di fornitori senza alcuno scrupolo.

Su queste tipologie di mascherine si era scatenata una bufera in particolar modo sulla struttura dell’ex Commissario Domenico Arcuri che ne aveva importate 250 milioni, finendo nel mirino di indagini che hanno scoperchiato tutta una serie di azioni illecite, che lo hanno fatto finire al centro della cronaca nazionale per diversi giorni.

Sembrerebbe che queste mascherine FFP2 ed FFP3 sarebbero ancora presenti all’interno delle ASL e anche all’interno degli ospedali.

Dall’Alto Adige a Lodi, sequestri in tutta Italia

Le operazioni di sequestro stanno ancora procedendo in tutta Italia, al centro di questi sequestri anche la città lombarda di Lodi, dove sono state poste sotto sequestro 24580 mascherine del tipo FFP2, mentre si sta ancora cercando di richiamare quelle che già sono in circolazione all’interno di quattro strutture ospedaliere. Il problema di queste mascherine è il fatto che erano proprio quelle destinate all’uso da parte dei sanitari, come conferma il Dg dell’Asst Salvatore Gioia. Fortunatamente erano già pronte tutta una serie di mascherine valide all’uso e quindi questo problema sostanzialmente non ha intaccato l’Asst.

Anche in Alto Agide, qualche giorno fa, sono scattati dei sequestri che hanno portato al fermo di ben 2,9 milioni di mascherine del tipo FFP2 e FFP3, che sono state considerate completamente fuori norma. Queste mascherine erano state consegnate all’Azienda sanitaria e alle Forze dell’Ordine.

Per fare in modo che questi ritiri non andassero ad appesantire la situazione pandemica, la Protezione Civile dell’Alto Adige ha messo a disposizione 1,2 milioni di mascherine certificate, in primis all’Azienda Sanitaria. Sono attese nelle prossime settimane nuove forniture di mascherine da Roma.

Mascherine cinesi che non proteggono, i lotti da evitare

Di seguito vi proponiamo l’elenco dei lotti da evitare di usare, secondo quanto riportato da ‘Il Giorno’.

Qualora abbiate una mascherina appartenente ad uno di questi lotti, vi suggeriamo semplicemente di comprarne una nuova.

– FACCIALE SCYFKZ KN95 GB2626~2006 FILTRANTE FFP2 S/VALVOLA DPI MONOUSO;

– FACCIALE (UNECH KN95) FILTRANTE FFP2 S/VALVOLA DPI MONOUSO;

– FACCIALE (ANHUI ZHONGNAN) FILTRANTE FFPZ GB2626-2006 EN149 S/V AL VOLA DPI MONOUSO;

– FACCIALE (JY-JUNYUE) FILTRANTE KN95 GB/2626-2006 EN 149 FFP2 S/VALVOLA DPI MONOUSO;

– FACCIALE (WENZHOU XILIAN) FILTRANTE FFP2 KN95 GB2626-2006 EN 149 S/V AL VOLA DPI M ONO USO;

– FACCIALE (ZHONGKANG) FILTRANTE FFP2 KN95 GB2626″2006 EN 149 S/V AL VOLA DPI MONOUSO;

– FACCIALE (WENZHOU HUASAI) FILTRANTE KN95 GB/2626-2006 EN 149 FFP2 S/VALVOLADPI MONOUSO;

– MASCHERINE FILTRANTI WENXIN FFP2 – KN 95 PRODOTTE DALLA TONGCHENG WENXIN LABOR PROTECTION PRODUCTS CO. LTD;

– FACCIALE – MASCHERINE FILTRANTI BI WEI KANG® CE 1282-9600 TYPE FILTER RESPIRATOR PRODOTTE DALLA YIWU BIWEIKANG LABOR PROTECTION PRODUCT CO. LTD;

– FACCIALE (SIMFO KN95 – ZHYI- SURGIKA) FILTRANTE FFP2 DPI S/VALVOLA DPI EN 149 MONOUSO PER PROTEZIONE, DISTRIBUITE DALLA SOCIETÀ SURGIKA SRL CON SEDE IN LEV ANE BUCINE (AR);

– FACCIALE (WENZHOU LEIKANG) FILTRANTE FFP3 S/VALVOLA EN149, PRODOTTE DALLA WENZHOU LEIKANG MEDICAI. TECNOLOGY CO.LTD;

– FACCIALE (XINNUOZI) FILTRANTE FFP3 S/VALVOLA GB2626-2006 EN149, PRODOTTE DALLA HAINING NUOZI MEDICAL EQUIPEMEN’T CO. LTD.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here