Vaticano, ancora abusi sessuali: le ‘Iene’ lanciano la bomba su un nuovo scandalo

0
394
Don Martinelli

Si preannuncia un nuovo fortissimo terremoto in Vaticano. La puntata delle Iene che andrà in onda questa sera tornerà a parlare dello scandalo degli abusi sessuali in Vaticano, alcuni ‘chierichetti del Papa’ avevano denunciato comportamenti inappropriati accaduti dal 2010 al 2012, e del coinvolgimento di Don Gabriele Martinelli, grazie all’ausilio di nuove prove e testimonianze.

Il contenuto della lettera di Kamil

Tra i documenti che stasera saranno mostrati in televisione, proprio la lettera manoscritta, consegnata a Bergoglio quattro anni fa che ha dato via alle indagini per la prima volta all’interno delle stessa mura vaticane.

La lettera ha questo incipit: “Santo Padre, mi rivolgo a lei come un figlio sofferente si rivolge a un padre, sono un ex alunno del preseminario San Pio X in Vaticano, per molti anni consecutivi ho subito violenze da un mio compagno più grande di me.”

Ancora più ‘scandalosa’ la conclusione della stessa, che allude alla possibilità contraria rispetto la richiesta: “…la prego, Santità, di non ignorarmi”.
Non è la prima volta che le ‘Iene’ trattano del caso, che fortunatamente papa Francesco non ha sotterrata sotto una coltre d’ipocrisia con un provvedimento ad hoc. Già il 12 novembre 2017 veniva mandata in onda la prima confessione di Kamil, che diede eco mediatica e mondiale agli abusi sessuali nei seminari vaticani perpetrati da don Martinelli.

Don Martinelli negò le accuse, così come le alte gerarchie tra cui spicca la figura di Enrico Radice. Entrambi oggi sono indagati sia dal Vaticano che dalla giustizia italiana con l’accusa di abuso sessuale e complicità. 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here