Blocco del coprifuoco, la Lega si astiene e il PD attacca: “Campagna elettorale di Salvini”

0
322
Matteo Salvini

Sembra che gli screzi tra PD e Lega siano destinati ad andare ancora avanti per molto, non ci sarà sicuramente una tregua tra due schieramenti così opposti in materia di vedute politiche, nonostante siano entrambi a sostegno del Governo di Mario Draghi. Dopo lo scontro a colpi di tweet avvenuto tra Matteo Salvini ed Enrico Letta in materia di migranti, ora lo scontro avviene direttamente tra i banchi del Governo.

LEGGI ANCHE => Salvini-Letta, scontro sui migranti: la scintilla è la foto del segretario PD con il fondatore di Open Arms

La Lega, infatti, ha deciso di astenersi dal voto sul Dl Covid che ha scatenato una decisa polemica proprio all’interno della stessa maggioranza.

L’attacco che il PD fa nei confronti della Lega è puramente di fattura politica, infatti lo schieramento di centrosinistra ha dichiarato che Matteo Salvini “ha problemi nei sondaggi“, confrontando i dati della Lega con quelli della leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni, che sembra stia sempre più acquisendo consensi. Ma l’attacco del PD non si è fermato qui infatti un tweet del vicesegretario Provenzano ha sottolineato che Salvini “sta giocando sulla pelle degli italiani“.

Salvini: “Non potevamo votare questo decreto”. Colpa del blocco del coprifuoco

La decisione della Lega di astenersi dalla votazione del nuovo decreto legge è stata dettata dal blocco sul coprifuoco, infatti la Lega aveva richiesto a gran voce che questo fosse spostato di un’ora, mentre la decisione finale è che il coprifuoco rimarrà alle 22.00. Le dichiarazioni di Salvini non lasciano adito a dubbi in merito: “Non potevamo votare un decreto che continua a imporre chiusure, coprifuoco, limitazioni“.

Ma Salvini non ha certo chiuso la porta in faccia al Governo Draghi, infatti dopo queste dichiarazioni Salvini ha dichiarato che il prossimo decreto, che verrà emanato tra due settimane, verrà votato dalla Lega. Insomma, a quanto pare solo un piccolo screzio relativo al coprifuoco ma niente di più.

La capogruppo del PD Simona Malpezzi, dal canto suo, però, butta benzina sul fuoco e attacca nuovamente il leader leghista: “Salvini e la Lega dicano chiaramente se condividono questo obiettivo o se stanno al governo solo per fare campagna elettorale“.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here