“Ciao papà, fai buon viaggio”: il grande lutto di Gabriel Garko

0
269
garko e famiglia

Gravissimo lutto per Gabriel Garko.

Ad annunciarlo, lo stesso attore sul suo profilo Instagram: è morto infatti il padre, Claudio Oliviero (il vero nome di Garko è Dario Gabriel Oliviero),

Un post commosso e commovente, che ha ricevuto centinaia di commenti di cordoglio.

Un post in cui Garko ha mostrato una serie di foto del padre da giovane, la cui somiglianza fisionomica è davvero notevole (anche se è importantissima – forse ancor più – quella con cl madre).

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Gabriel Garko (@gabrielgarko_official)

Il signor Oliviero, ex pasticciere, ha combattuto a lungo contro una grave malattia, come dichiarato in passato dallo stesso Garko: “Mio papà non sta bene“.

Come dicevamo, molteplici i messaggi di cordoglio.

A partire da quello di Eva Grimaldi, attrice, attivista ed ex compagna di Garko (prima di diventare una amica dell’attore, il cui coming out è giunto negli scorsi mesi): “Gabriel avevi bisogno di un buon angelo, ora ce l’hai non dimenticarlo mai”.

Ti stringo forte amico mio”, ha scritto dal canto suo Asia Argento.

Ma sono tantissimi i messaggi di cordoglio di personaggi del mondo dello spettacolo, da Marco Carta e Joathan Kashanian ad Adua Del Vesco, al secolo Rosalinda Cannavò, l’attrice che al Grande Fratello Vip gli ha dato la spinta per poter fare il suo coming out, dopo aver finto per anni di avere una relazione con lui. Queste le parole d’affetto della Cannavò: “Un abbraccio fortissimo 🙏🙏❤️ mi dispiace tanto ! Ti voglio bene”

Ricordiamo, in merito al rapporto coi genitori, le parole di Garko durante una intervista a ‘Verissimo’: “Mia mamma e mio papà sono stati due genitori meravigliosi perché non mi hanno mai giudicato per alcun tipo di scelta che ho fatto e le mie sorelle pure anzi mi hanno sempre aiutato, coperto. Ma i miei genitori sono un po’ strani sotto questo punto di vista, perché per il lavoro che faccio a mia madre non è che sia sempre mai piaciuto tanto, però non le piaceva perché pensava che non ce la facessi, poi quando ce l’ho fatta hanno comunque continuato a trattare come figlio non come persona famosa”.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here